Mi presento

Chi sono

Vorrei darti il benvenuti se sei arrivata/o fin qui nel labirinto del internet. Accomodati, prendiamo un caffè (virtuale) insieme e facciamo due chiacchiere. Anche se per ora più che  un monologo che una conversazione spero che col tempo sempre pi persone si uniscono con l’intento di intervenire, suggerire e fare le domande.

Chi sono?

Mi chiamo Zita Matula, ho 53 anni, un figlio di 15, un compagno da 21 anni e da due anni (anzi 1+0+1) faccio il Network. Tuttavia, il mio nome racconta poco di me, a parte forse capire la mia origine straniera. Sono ungherese. La mia infanzia e adolescenza ho vissuto sotto regime comunista. Nonostante questo, però, i miei genitori mi hanno sempre spinto a seguire i miei sogni e a fare le mie scelte in modo autonomo. Mia padre era ingegnere meccanico e mia mamma infermiere fisioterapista. Dopo apertura delle frontiere sono partita per vedere il lato del mondo che fin ora è stato nascosto per noi.

Non riuscirei a scegliere degli aggettivi per descrivermi, ma spero di essere un tipo abbastanza gentile, solare e ottimista,  ho un’ironia pungente che a volte può non essere capita e posso sembrare scontrosa o un po’ maligna. Sono sincera e dico sempre la verità senza mezzo termini. La parola data lo mantengo sempre. Un difetto? Devo imparare esprimermi con garbo e con più empatia.  Mi piace anche la solitudine, li mi vengono le idee migliore. Adoro leggere e viaggiare. La mia vacanza ideale piena con programmi culturali o avventurosi. Non posso stare in spiaggia senza fare niente più di un’ora.

Perché ho cominciato questo Blog?

Perché no? Giorno d’oggi possono fare tutti e io …..

  • mi piace fare la sapientona
  • mi piace avere le mie opinione
  • in casa non mi ascolta nessuno
  • mi piace condividere
  • se con mio blog riesco aiutare solo 10 persone di ritrovare se stessa, già valse la pena

Quindi sono probabilmente come te, (se sei arrivata a leggerlo fin qui).  Sono maturata e arrivato il momento per scrivere informazioni, esperienze e domande che ho accumulato nel corso degli anni.

Quali temi poi leggere nel mio Blog?

  • Salute
  • Sviluppo personale
  • Possibilità lavorativa

Spero di rivedervi a presto e non dimenticate lasciare la vostra email per essere avvisati di un nuovo post.

Con affetto Zita

Non dimenticate di lasciare la vostra e-mail per essere avvisati sui nuovi post. In alto a destra.

Se avete bisogno di ulteriori informazioni, potete chiedere qui sotto👇

 

 

Zitamatula

Buonasera hectorbzxrk.affiliatblogger.com!
Mi fa molto piacere che il mio blog ti ha creato interesse. Domani mattina visitero meglio il tuo blog e sicuramente lasciero un commento. Cosí a prima vista mi ha colpito piacevolmente. Grazie di nuovo.

Zitamatula

Cara Jayne!
Prima di tutto, porto con me sempre un piccolo guaderno dove scrivo tutto che mi sorprende, che mi suscita un emozione e cosí via. Quando mi sedo per scrivere sfoglio questo guaderno e ascolto musica e aspetto pazientemente senza forzare niente finché non mi viene la voglia di trasmettere qualcosa. Quando ho finito a scrivere lascio tutto per un po. Questo po’ essere mezzo ora o solo 10 minuti. Dimentico tutto. Dopo rileggo, modifico, cancello o cambio alcune cose. Fatta. Tutto qui. Buona scrittura.
Zita

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *