Come dimagrire?

Come sta arrivando la bella stagione, penso che é molto attuale argomento, Come dimagrire. Dimagrire senza effetto yo-yo e prendersi cura di noi stessi.

Se sei un genitore ci sono i bambini che devono essere accuditi, il rapporto deve essere valorizzato, il tuo migliore amico ti chiede consigli e devi di nuovo fare visita ai tuoi suoceri. Quando ti resta del tempo per pensare, magari per cominciare una dieta?

Ormai su Facebook e sul internet si trova tutto. Uno che vuole dimagrire si trova in una marea di offerte e non sa cosa scegliere. Io invece ho adottato un altro metodo. Sono una mamma, lavoro e non riesco seguire le diete. Pago per essere seguita da una dietologa e faccio tutto quello che mi dice per i primi 2 giorni, poi si scombussola tutto. O perché sono stanca di cucinare per me a parte o perché dimentico di comprare qualche ingrediente che servirebbe proprio quel giorno per la mia dieta.

Va tutto a fumo. Non parlando i momenti quando sono fuori e devo fare un pasto veloce, non ho la possibilità di riscaldare quello che ho portato con me o non voglio fare la guasta feste e esco con altri a pranzo. Mangiando al ristorante solo un’insalata? Non è fatto per me.

IL METODO CHE FUNZIONA e non é una dieta

Niente dieta! Tanto non lo seguo alla lettera. Allora faccio il detox. 25% del nostro peso corporeo è fatto di tossine, devo togliere solo quello. Pensaci un attimo! Se una persona pesa 70 kg, con il detox si toglie il 25%, cioè il 17,5 kg. Niente male, vero? Anche se devo dire che con un detox non si può togliere tutto questo peso ma la gran parte, si.

Adesso parliamo un po’ di scienza. 🙂 Una persona in media in un anno mangia circa 18 kg di plastica, la sabbia e il cenere. Non scherzo, dopo lo spiego. Poi possiamo aggiungere diserbanti, medicinali e ormoni della crescita e così via. Povero nostro organismo non avuto tempo di smaltire e arriva la dose successiva, cosi non po’fare altro che depositare nei nostri organi.

Un organismo intasato si ingrassa anche solo vedendo una ricetta calorica. Sapevi che nei alimenti quando viene indicato (spesso si trova nei integratori e dolcificanti) il silicone dioxide E 171 non è altro che la sabbia? Poi il calcio carbonato è la calcara? Alcuni vendono perché fa bene le ossa. Ma questi additivi sono materiali che bruciano a 560 – 600 gradi?

Dieta O DETOSSINAZIONE

Allora mi capisci perché ho scelto questo metodo? Lo faccio due volte al anno e ogni volta perdo kg e centimetri. Dura solo 9 giorni. Si può fare! Anche le persone più disperate ci riescono. Sai perché? Perché solo i primi due giorni sono difficili e per la nostra linea due giorni siamo capaci a soffrire. Il terzo giorno mi sveglio con piena di energia e gia si vedono i risultati! Si hai sentito bene, solo 72 ore e si vedono i risultati. Il sesto giorno mi dispiace che sta per finire.

Come dimagrire

Il mio marito che è molto scettico non ci crede in niente solo se vede. Le foto che girano su internet dice che sono false. Quando ho fatto per la prima volta voleva essere il mio fotografo. Ha scelto il posto dove mi devo mettere e dove ci mette lui e dovevo vestirmi la stessa pantaloni. Il nono giorno non mi voleva fare la foto, dicendomi che non serve, si vede che ho perso un sacco di centimetri anche vestita. La fine lo convinto e mi ha fatto la foto. -10cm.

Quello che mi piaceva di piú è come mi sentivo. Piena di energia anche se mi basta dormire di meno, capelli rinforzati e la mia pelle luminosa. Inizio aprile lo rifaccio e metterò i post ogni giorno per 9 giorni, per quelli scettici come mio marito. La pagina è nuova, non ci sono ancora tante persone che seguono. Voi essere uno di primi che segue la pagina? Mettici il like e seguici! https://www.facebook.com/naturalmentezita/https://www.facebook.com/naturalmentezita/

Adesso ti vorrei lasciare un piccolo trucchetto che sicuramente ti farà bene e può migliorare la tua vita.

SBLOCCARE IL DIAFRAMMA


Ogni mattina ed ogni sera, come prima cosa da fare appena sveglia  e come ultima prima di addormentarti, mettiti in posizione supina (pancia in alto) con le gambe piegate e poggiate, e metti una mano sul petto e l’altra sulla pancia.
Comincia a fare respiri profondi, prendendo aria col naso e cacciandola con la bocca, mentre cerchi di gonfiare solo la pancia (la mano sul petto non deve muoversi mentre quella sulla pancia si).

Cerca di inspirare in 3 secondi e di espirare nello stesso tempo, e ripeti questa respirazione per 15 volte.
Ripeti mattina e sera tutti i giorni. Se fai per una settimana, voi dire che hai imparato la respirazione diaframmatica. Molto importante perché sblocca il diaframma, ti porterà via pochissimo tempo ma ti cambierà la vita.

Cosa serve?

Il diaframma non serve solo a respirare ma un coretto uso aiuta a ridurre lo stress e ansia. Un altro curiosità sul diaframma che è collegato con il nervo vago, che a sua volta è stretto contatto anche con il sistema respiratorio, digestivo, cardiaco e nervoso. Quindi ha rapporti diretti con cuore e polmoni, ma anche con stomaco, milza, fegato e reni. Se il diaframma non lavora bene, probabili problematiche cervicali, lombari e sciatalgie. Se hai problemi di cervicale o hai spesso dolori lombari forse non dovresti subito correre in farmacia ma imparare respirare con il diaframma.

Il diaframma è un muscolo, quindi poi allenare e a potenziarlo. Quando hai imparato usare bene poi ripetere esercizio che ho scritto sopra poggiando un peso sulla pancia. (Io ormai faccio con il dizionario francese di mio figlio.) Puoi partire con un peso da ½ kg e poi, nel tempo, aumentare pian piano il carico.

Se voi sapere cosa posso fare per te lascia un comento o contattaci.

Non dimenticati di lasciare la tua e-mail per essere avvisati sui nuovi post. In alto a destra. Se avete bisogno di ulteriori informazioni, potete chiedere qui sotto 👇

Lo Zucchero crea dipendenza?

dolcificare senza zucchero, ci sono molte alternative

DOLCIFICARE SI, MA SENZA ZUCCHERO

Lo zucchero crea dipendenza, come ho scritto nel mio articolo precedente. Cliccando sullo zucchero blu poi leggere se hai perso articolo.

Sappiamo bene che lo zucchero bianco raffinato non è salutare. Contiene molte calorie, ma poche sostanze nutrienti. Lo zucchero – o meglio il glucosio – apporta energia immediata e fornisce carburante alle nostre cellule, ma questa botta di energia a lungo andare può essere dannosa. Ogni volta che ingeriamo zucchero il nostro corpo rilascia ormoni del benessere. Questo attiva il “recettore della ricompensa” nel nostro cervello, facendoci sentire bene per un breve periodo di tempo. Visto che questa sensazione ci fa stare bene, ne vogliamo ancora e ancora.  

Questa sostanza bianca ha il triste primato di “nr.1” delle sostanze che ci fanno ingrassare, molto più delle materie grasse. Lo zucchero promuove la carie e può causare il diabete. Per la prima volta nella storia dell’umanità, nel mondo, ci sono più persone in sovrappeso che persone sottopeso. Anche il numero di malattie legate all’obesità è in costante aumento.

Cosa c’è di sbagliato nella nostra alimentazione? Già nel 1972 John Yudkin nel suo libro “Puro, bianco, ma nocivo” ci metteva in guardia dall’eccessivo consumo di zucchero. Lo scrittore inglese scriveva: “Se solo una parte di quello che sappiamo a riguardo delle conseguenze dello zucchero fossero note come per qualsiasi altro cibo, questo verrebbe sicuramente vietato.” Purtroppo solo recentemente le sue scoperte riguardanti lo zucchero sono state oggetto di reale attenzione.

Zucchero: cibo che fa ingrassare

Negli Stati Uniti gli scienziati si stanno concentrando su varie ricerche per stabilire gli effetti causati dallo zucchero. Per molto tempo si è creduto che l’obesità fosse la causa principale del diabete di tipo 2, ma i risultati di queste ricerche ci dicono altro. L’organismo deve produrre insulina per poter far assimilare il glucosio alle nostre cellule. È la chiave per far assorbire il glucosio e produrre energia. Se il nostro corpo produce troppa insulina a causa dell’elevato consumo di zucchero, il livello di zuccheri nel sangue aumenta.

Secondo Robert Lustig dell’Università di San Francisco – California – lo zucchero nuoce alla salute come nessun’altra sostanza potrebbe fare. Questo studioso ci rende attenti al fatto che lo zucchero è una delle principali cause di obesità, è responsabile della maggior parte delle malattie cardiovascolari e può aumentare il rischio di cancro. Il più pericoloso fra tutti è il fruttosio, che troviamo in tutte le bibite energetiche e nei soft-drink d’oggi giorno.

Lo zucchero naturale, che troviamo nella frutta, nella verdura o nel latte, è in gran parte innocuo. Non si sono fatte attendere le prime reazioni in merito a queste scoperte scientifiche. Il Governo britannico, seguendo l’esempio della Francia, ha introdotto una tassa sulle bibite zuccherate.

Seduzione dissimulata

Dovremmo godere della “dolce vita” con moderazione. Con un consumo medio annuo di 36 chili di zucchero pro capite, la Germania si trova al centro della media europea. Tuttavia, l’assunzione giornaliera massima di 25 grammi, circa sei cucchiaini da tè di zucchero, raccomandata dall’Organizzazione mondiale della sanità (OMS), è ancora ben al di sopra della media di circa 100 grammi – circa 24 cucchiaini da tè. Pensate di non consumare molti dolci? Ricordatevi che lo zucchero è nascosto in vari prodotti da forno, nelle conserve e marmellate industriali, nello yogurt alla frutta e negli insaccati.

Per poter scoprire gli zuccheri nascosti negli alimenti dovremmo essere dei detective privati. Un esempio: solo il saccarosio (zucchero d’uso quotidiano) deve essere etichettato come zucchero sulle varie confezioni. Ma attenzione: lattosio, fruttosio, maltosio, estratto di maltosio, maltodestrina, amido e inulina non sono altro che zucchero dissimulato. Queste sostanze vengono usate spesso e volentieri nei prodotti “light – poveri di grassi” per dare loro un buon gusto. Anche i cibi salati contengono zucchero, ad esempio i cavoli rossi, le insalate, le salse preparate e il ketchup. Qui lo zucchero ha la funzione di legante e aromatizzante.

Mio marito é diabetico e deve mangiare spesso i legumi. Di solito preparo io, ma ogni tanto compro in conserve. Ma pensate un attimo! Contiene zucchero. Mai avrei pensato.

Sciroppo di agave

posto dello zucchero

Lo sciroppo di agave, originario del Messico, è un’alternativa naturale allo zucchero. Gli indigeni usavano lo sciroppo di agave già nell’antichità – come cibo e come medicinale. Oggi è utilizzato principalmente per dolcificare dessert, muesli, yogurt, bevande e marmellate. I diabetici dovrebbero utilizzare con parsimonia lo sciroppo di agave, in quanto contiene molto fruttosio e quindi aumenta il livello di zucchero nel sangue. Il fatto che contenga molto fruttosio lo rende molto dolce: 100 g di sciroppo di agave corrispondono a 300 calorie) ed edulcorano come 125 g di zucchero domestico.

Miele

posto dello zucchero esiste anche il miele

Il miele ha quasi le stesse calorie (306 chilocalorie per 100 g) dello zucchero casalingo, ma in più contiene antiossidanti e sostanze nutritive – ad esempio vitamine B e C, potassio, calcio, ferro e magnesio. Questo prodotto naturale è ideale per la preparazione di dolci e dolciumi. Tuttavia, chi soffre di allergie dovrebbe fare attenzione, in quanto alcuni tipi di miele contengono polline. Le persone diabetiche , dovrebbero consumare miele moderatamente, in quanto aumenta i livelli di zucchero nel sangue nello stesso modo dello zucchero domestico. FOREVER BEE HONEY è un prodotto puro e naturale dal buon sapore, ottimo sostituto dello zucchero nel caffè! Il miele di Forever proviene dagli altipiani spagnoli. Con il suo alto contenuto di fruttosio, destrosio e un gran numero di micronutrienti, è una fonte di energia ideale per ogni giorno: da spalmare sul pane, per dolcificare il cibo oppure puro.

Sciroppo d’acero

sciroppo d'acero posto dello zucchero

Nel Nord America e nel Canada la pianta dell’acero veniva “picchiettata” già molto tempo fa: il succo d’ acero viene appunto estratto dai buchi fatti nella corteccia. Questo succo viene poi addensato, convertendo 40 litri di succo in un litro di sciroppo. Contiene calcio, ferro, fosforo, potassio e proteine, sostanze non presenti nello zucchero tradizionale. Questo preparato contiene più minerali del miele. 100 g di sciroppo d’acero corrispondono a 274 calorie e possono sostituire 130 g di zucchero domestico. Può essere usato ad esempio per la preparazione di prodotti da forno, ma anche per condire minestre, salse e condimenti.

Stevia

dolcificare con la Stevia

Quasi privo di calorie, senza effetti nocivi sui denti, non influenza i livelli di insulina e dolcifica 300 volte più dello zucchero: la Stevia, la “pianta miracolosa”, è stata approvata in Germania come alimento da due anni e mezzo. La Stevia può essere aggiunta a yogurt, cereali, bevande, cioccolato e altri dolciumi. Solo il sapore leggermente amarognolo potrebbe alterare il sapore di alimenti preparati con Stevia.

Zucchero di betulla

dolcificare con zucchero di betulla

Lo zucchero di betulla, noto anche come xilitolo, assomiglia allo zucchero domestico, ma ha meno calorie e protegge dalla carie. Gli studi hanno dimostrato che lo xilitolo combatte i batteri in bocca, remineralizza i denti e rafforza il sistema immunitario. Questo sostituto vegetale dello zucchero viene utilizzato da più di 100 anni. I finlandesi usano lo xilitolo da decenni. Lo xilosio si trova in molte piante, come legno di betulla, legno di faggio, paglia, pannocchie di mais, noci di cocco e anche in alcuni frutti come fragole e lamponi. 

Poiché l’estrazione è un processo tecnologicamente molto complesso, è notevolmente più costoso dello zucchero domestico. Lo zucchero di betulla può essere utilizzato per dolcificare bevande fredde e calde, cucinare, preparare dessert, muesli, budini e anche per la cottura di cibi dolci. Le nostre vitamine 2Go, FOREVER VIT sono dolcificate con zucchero di betulla, con un gusto deliziosamente fruttato.

Sciroppo di barbabietola da zucchero

posto dello zucchero , barbabietola da zucchero

Lo sciroppo di barbabietola da zucchero è una delle alternative più utilizzate in sostituzione allo zucchero. Può essere utilizzato per condire salse, latticini, yogurt, minestre e prodotti da forno. Questo edulcorante viene prodotto tritando la barbabietola da zucchero, in seguito viene fatta cuocere a vapore per ore e poi pressata. Un chilo di barbabietola produce 200 g di sciroppo. Lo sciroppo di barbabietola da zucchero contiene molti minerali: 100 g coprono circa il cinque per cento del fabbisogno giornaliero di potassio, fosforo e magnesio e il 15 per cento del fabbisogno giornaliero di ferro.

Zucchero di fiori di cocco

I fiori della pianta del cocco vengono fatti bollire e trasformati in sciroppo, in seguito essiccato e poi finemente tritato. Apporta quasi lo stesso valore calorico dello zucchero casalingo con le sue 380 chilocalorie per 100 grammi. Il suo vantaggio rispetto allo zucchero comune: difficilmente aumenta i livelli di zucchero nel sangue – evitando gli attacchi della fame. Lo zucchero di fiori di cocco è gustoso e ricorda il caramello. La sua consistenza simile allo zucchero comune, fa si che si dissolve facilmente nei liquidi, rendendolo perfetto per dolci, torte e bevande.

L’ Organizzazione delle Nazioni Unite per l’Alimentazione e l’Agricoltura (FAO) lo ha definito “lo zucchero più sostenibile del mondo” grazie ai suoi metodi di coltivazione e di produzione che consentono di risparmiare in termini di risorse. Per questo motivo, questo prodotto è in vendita in tutti i negozi di alimenti biologici. Lo zucchero di cocco fornisce molti oligoelementi e quasi trenta volte più magnesio rispetto allo zucchero tradizionale.

I prodotti all’Aloe Vera di Forever vi aiutano in modo naturale a mantenere costantemente alta la quantità e la qualità delle sostanze nutritive e vitali. Le bevande all’Aloe Vera e gli integratori alimentari apportano energia per affrontare la giornata. Se assunti regolarmente apportano un benessere ottimale. I prodotti Forever completano perfettamente la nostra alimentazione e forniscono quel qualcosa in più.

Io sono veramente contenta di questi prodotti. Finalmente ho trovato i beni che fanno quello che promettono.

Scusatemi, sta sera ho fatto tardi, ma voevo scrivere un articolo che riassume tutti i dolcificanti naturali. Se ho dimenticato qulacosa, fammi sapere! Ti auguro una bella serata. Con affetto, Zita

Non dimenticati di lasciare la tua e-mail per essere avvisati sui nuovi post. In alto a destra. Se avete bisogno di ulteriori informazioni, potete chiedere qui sotto 👇

COME LIBERARSI DALLA DIPENDENZA DA ZUCCHERO!

Con i miei 5 consigli pratici vorrei aiutare di liberarti dalla dipendenza da zucchero

Sapevi che un eccessivo apporto di zucchero fa sì che anche il tuo corpo richieda sempre più zucchero? È noto che il veleno bianco è la causa di una serie di malattie vascolari, del diabete e della carie.  Per cui, più si tiene sotto controllo il consumo di zuccheri, più ci si sentirà meglio e più sani. Ecco i miei cinque consigli su come tenere sotto controllo la dipendenza da zucchero.

1. Inizia con una purificazione del corpo per liberarti la voglia di zucchero

Lo zucchero in eccesso viene immagazzinato dal tuo corpo nei muscoli e nel fegato. Lì viene convertito in depositi di grasso del corpo e conservato come glicoli. I depositi di grasso, in particolare, sono poi difficilmente smaltibili, come si può vedere particolarmente bene nel grasso sui fianchi e sulla ventre. (sono stata gentile chiamare quella sporgenza, ventre?)

Il mio consiglio: prima di iniziare a combattere attivamente la tua dipendenza da zucchero, sarebbe opportuno aiutare il corpo a liberarsi da sostanze superflue. Un reset totale fisico e mentale ti permetterà di iniziare una nuova vita in nove giorni. La CLEAN9 è un programma di base per la pulizia del corpo – in nove giorni. Con CLEAN9 è possibile combinare i principi attivi degli integratori alimentari con un programma di allenamento innovativo. La miglior base per una gestione del peso di successo a lungo termine. Lontani dallo zucchero, verso più movimento e gioia di vivere!

2. Mantieni costanti i livelli di zucchero nel sangue

Se il tuo livello di zucchero nel sangue scende troppo in fretta, verrai attaccato dalle voglie. A questo punto sentirai il bisogno di buttarti su spuntini pieni di grassi e zuccheri. Sbagliatissimo! Per garantire un livello costante di zucchero nel sangue bisogna scegliere gli snack giusti – soprattutto quelli a base di cereali integrali, noci e farina d’avena. Questi carboidrati complessi fanno sì che il livello di zucchero nel sangue aumenti lentamente e poi scenda lentamente di nuovo.

Il mio consiglio: tieni sempre a portata di mano la deliziosa barretta con arachidi di FOREVER FASTBREAK™  nel cassetto della scrivania come spuntino. Questa barretta proteica di qualità è senza zucchero e senza glutine. Altrettanto indispensabile: FOREVER THERM™. Forever Therm™ è stato concepito appositamente per le persone che si prendono consapevolmente cura del proprio corpo. Le vitamine C, B1, B2, B2, B3, B5, B6 e B12 contenute in Forever Therm™ contribuiscono ad un normale metabolismo energetico. Incollo qui i prodotto che possono essere i tuoi alleti permantenerti in forma e togliere la dipendenza da zucchero.

3. Evita le “trappole dello zucchero” quando fai la spesa

Sapevi che lo zucchero si nasconde principalmente in alimenti innocui? Ketchup, prodotti finiti come cavolo rosso, insalate di salsiccia e yogurt alla frutta sono vere e proprie trappole di zucchero. Quando si fa la spesa, è importante prestare attenzione ai contenuti e ai valori nutrizionali. L’OMS raccomanda di coprire con lo zucchero al massimo il dieci per cento del proprio fabbisogno energetico. Con una media di 2.000 calorie al giorno, che corrisponde a soli 50 grammi di zucchero. Anche i prodotti light non aiutano ad uscire dalla trappola dello zucchero – sarebbe meglio abituarsi al gusto naturale del cibo e aromatizzarlo con paprika, erbe aromatiche e spesie.

4. Punta su cibi sani che saziano cosi non avrai voglia di dolci

Quando ti viene un po’ di fame, fai attenzione ai prodotti finiti. Molto appariscenti yogurt, barrette di cioccolato e biscotti sono vere e proprie bombe di zucchero che avranno il risultato di non farti più stare nei tuoi jeans preferiti. Il FOREVER ULTRA™ SHAKE MIX a base di proteine di soia non geneticamente modificate, al gusto di vaniglia o di cioccolato, fornisce invece sostanze vitali essenziali e molte proteine. Poiché le proteine sono difficili da digerire per l’organismo a causa della loro complessa struttura, esse forniscono cibo in abbondanza per lungo tempo. Tra l’altro: carne, pesce, uova, legumi e frutti di mare sono cibi che contengono anche molte proteine e sono quindi dei cibi salutari e molto sazianti.

5. Dormire a sufficienza è importante

Un sonno adeguato non solo rende bella, ma anche snella. Se non sei riuscito a dormire bene, il tuo corpo richiede una quantità di energia superiore alla media, anche se non ne hai bisogno. Il risultato: si ha sempre fame e si mangia troppo. Invece, con un sonno sano e un po’ di esercizio fisico, ci si assicura che i neurotrasmettitori inibitori delle voglie non vengano rilasciati dal cervello – niente di più semplice!

Se volete una dieta personalizzata o avete bisogno di aiuto contattatemi, saró la tua completa disposizione. Se ti é piaciuto articolo condividilo con le persone che altrettanto possono essere interessati. Grazie in anticipo. Io adesso vado a fare un po’ di ginnastica, mi é venuta la voglia.

Con affetto, Zita

Non dimenticati di lasciare la tua e-mail per essere avvisati sui nuovi post. In alto a destra. Se avete bisogno di ulteriori informazioni, potete chiedere qui sotto 👇

COME RAGGIUNGERE GLI OBIETTIVI – SUCCESSO GARANTITO

Per raggiungere gli obiettivi, non dovresti mai a smettere di sognare

Come raggiungere gli obiettivi ? In breve: perché non dovresti farcela? Di cosa dipende?

Via la pancia, meno alcol o più sport: sicuramente conosci anche tu questi buoni propositi spontanei, che però vengono scartati dopo poco tempo? La determinazione è una caratteristica molto ricercata in campo professionale. Già 600 anni prima di Cristo, il filosofo cinese Laotse diceva: “solo coloro che conoscono la strada troveranno la meta”. Quindi al posto di fissare obiettivi affrettati, pensa alla strada da seguire. Questi cinque suggerimenti ti aiuteranno a raggiungere i tuoi obiettivi al meglio e più efficacemente. 

Fai chiarezza

Fai chiarezza su perché vuoi raggiungere un obiettivo. L’influenza negativa o la pressione dell’esterno rendono difficile raggiungere un obiettivo. Considera perché lo vuoi raggiungere e come vuoi raggiungerlo. Quali vantaggi avrai? Perché lo vuoi raggiungere a tutti i costi? Metti il tuo benessere e la tua salute al primo posto – questa è pura motivazione!

Crea la tua lista dei desideri

Quanto più spesso hai in mente i tuoi obiettivi, tanto più facile sarà attenersi. Crea una lista scritta dei tuoi obiettivi, a mano o al computer, e tienila sempre ben in vista. Questi possono essere scritti oppure immagini che rappresentano ciò che hai pianificato. Utilizza le tue sensazioni e scegli immagini positive, ad esempio persone atletiche o slanciate, da prendere come esempio. Di tanto in tanto dai un’occhiata ai tuoi obiettivi e non dimenticarti della tua motivazione!

Sii SMART- realizzi obbiettivi mirati

Più concreti sono i tuoi obiettivi, meglio li potrai realizzare. Utalizza il metodo SMART:

Specifico: 
Formula il tuo obiettivo il più concretamente possibile (esempio: voglio perdere due taglie di pantaloni)

Motivante: 
Il tuo obiettivo deve essere veramente motivante e poter essere sviluppato ulteriormente (esempi: perdita di peso, successo nell’apprendimento, traguardo sportivo, cambiamento dell’immagine)

Accettazione:
Stabilire un obiettivo che tutti gli interessati possano accettare (esempi: il tuo partner di allenamento deve sostenerti, in caso di cambiamento di alimentazione la famiglia deve essere informata)

Realistico: 
Il tuo obiettivo deve essere realistico e attuabile, quindi non deve essere al di là dell’immaginazione

Termine:
Imposta un termine entro il quale raggiungere il tuo obiettivo!

Un obiettivo SMART sulla tua lista dei desideri potrebbe essere: Fino a giungo vorrei andare in palestra tre volte a settimana (lunedì, mercoledì e venerdì) dopo il lavoro.

Meglio oggi che domani

Per raggiungere gli obiettivi, non rimandare si é scritto sopra


Inizia il più presto possibile e non rinviare i tuoi obiettivi inutilmente. Più posponi il tuo obiettivo, maggiore è la tentazione di non metterlo in pratica. Non esitare e inizia senza preavviso, ma non iniziare mai in modo esitante in grandi cambiamenti come rinunciare alla nicotina o cambiare la tua alimentazione. Non è mai troppo presto per iniziare una buona pianificazione su come raggiungere gli obiettivi.

Sii buon umore con Forever

Il benessere ha questo nome: FOREVER ALOE VERA GEL™, (per raggiungere). La nostra bevanda a base di puro gel di Aloe Vera con un tocco fresco e fruttato di limone è potenza compatta per il tuo corpo. Questo ti aiuta a raggiungere i tuoi obiettivi in modo efficace. La polpa viene estratta delicatamente dalla foglia dell’Aloe Vera e tutte le preziose sostanze vitali e nutritive le puoi trovare nel tuo bicchiere ogni giorno!

Il polline d’api è un alleato prezioso nella lotta contro la stanchezza e la fiacchezza. FOREVER BEE POLLEN ( se il tuo obiettivo) contiene proteine, vitamine e minerali – la tua fonte di energia perfetta. Abbiamo anche un elisir reale per farti stare bene: il nostro FOREVER ROYAL JELLY® (sara’ un successo). Pappa reale, é il “latte materno delle api”, contiene aminoacidi, enzimi complessi, vitamine e oligominerali – la fonte di giovinezza ideale per te e per i tuoi obiettivi.

La determinazione

Lo so che é facile a dire, sii determinato. Ma nella vita, piú grandi sono i tuoi obiettivi piú grandi saranno le difficoltá. Non ti posso dire cosa fare o cosa non fare. Ogni uno di noi ha la strada di percorrere. Ti posso solo dire cosa faccio io, quali sono i metodi che mi aiutano per raggiungere i miei obiettivi. Io ogni volta che non ce l’ha faccio piú cerco a visualizzare perché ho cominciato e penso pure, come sarebbe la mia vita se non ci riuscirei?

Questo metodo mi funziona. Tu quale metodo usi? Riesci a portare in termine le tue obiettivi? Fammi sapere quale il tuo metodo infallibile! In fine ti lascio un articolo recente che ho scritto sulla determinazione. Ti auguro una bella giornata, io vado a camminare un po’. Alberi sono in fiore e cé’ un profumo inebriante nel aria. Con affetto, Zita

Non dimenticati di lasciare la tua e-mail per essere avvisati sui nuovi post. In alto a destra. Se avete bisogno di ulteriori informazioni, potete chiedere qui sotto 👇

Significato della circostanza nelle decisioni

Non saprei rispondere direttamente che significato ha la circostanza nelle decisioni. Unica cosa che sono sicura che accelera o richiama una decisione.

le circostanze che chiedono una decisione

Sostengo però che sono frutto delle mie decisioni e non le mie circostanze! Se uno non trova lavoro prima o poi quando finiscono i risparmi o amici da cui poter chiedere un prestito deve prendere una decisione perché le circostanze lo chiedono. Se uno viva un modo poco salutare, prima o poi deve prendere una decisione. Chi lo fa prima che le circostanze come malattie richiedo il cambiamento, voi dire che prende una decisione di prevenire chi lo sentenzia dopo, dovrebbe accettare le conseguenze.

Per tanto tempo io incolpavo i miei genitori perché nel momento della scelta della scuola superiore hanno avuto la brillante idea di divorziare e tutti i problemi che porta questa decisione hanno dimenticato che ci sono anche io. Poi la scelta di mia madre di lascarmi nel orfanotrofio e così via. Poi ho capito che la vita è la mia e devo andare avanti, devo smettere di incolpare gli altri. Sono unica responsabile della mia vita.

Le mie circostanze

Come adesso, 3 anni fa ho preso la decisione di riprendere le redini della mia vita lavorativa. Ho provato trovare un lavoro “normale” ma il lavoro non arrivava. Potevo rimanere a piagnucolare per il mio matrimonio malandato, ma non l’ho fatto, adesso faccio il network e mi dispiace che ho aspettato così tanto. Mio “marito” vedendo i miei risultati sta cominciando cambiare atteggiamento verso di me. Vediamo

Importante uno come decide quando ci si trova in una situazione spiacevole. Anche non deliberare è una decisione! Racconto in una storia perché è importante sentenziare bene.

Le circostanze come il carnevale chiedeva una decisione di allegria

Un anziano indiano parla con i nipoti

“Dentro di noi infuria una lotta, è una lotta terribile fra due lupi.

Un lupo rappresenta la paura, la rabbia, l’invidia, il dolore, il rimorso, l’avidità, l’arroganza, l’autocommiserazione, il senso di colpa, il rancore, il senso d’inferiorità, il mentire, la vanagloria, la rivalità, il senso di superiorità e l’egoismo.

L’altro lupo rappresenta la gioia, la pace, l’amore, la speranza, il condividere, la serenità, l’umiltà, la gentilezza, l’amicizia, la compassione, la generosità, la sincerità e la fiducia.

La stessa lotta si sta svolgendo dentro di voi e anche dentro ogni altra persona.”

I nipoti rifletterono su queste parole per un po’ e poi uno di essi chiese: “Quale dei due vincerà?”

L’anziano rispose semplicemente: “Quello che nutri”.

Nel settore di Network

Forse anche tu hai letto o hai sentito tante cose negative sul Network. In ogni settore ci sono persone non etiche, ma nel MLM ci alleniamo a vicenda, quindi quelli che portano cattive notizie a questa professione saranno presto eliminati.

Quello che si legge sul internet

Stavo cercando siti in cui si sparla di grandi aziende, come Apple. Immagina cosa ho trovato… Apple ha avuto 423 cause giudiziarie, e ci sono enormi siti web in cui non fanno altro che criticare Apple. Ma Apple è la più grande azienda del mondo. È così ho capito che chiunque può mettere qualcosa su Internet.

Ho sentito o ho parlato con uno

Quella persona con chi hai parlato è esperto nel settore di Network? No? Quella persona con chi hai parlato è benestante? No? Io ci credo di più persone come: Warren Buffet o Robert Kyosaki. Nessuno dei due fa network, nonostante parlano bene di questo tipo di lavoro.

Quello che vedo io, le persone che parlano male, non conoscono questo tipo di attività o purtroppo sono stati raggiarti. Poi ci sono quelli che cercavano un arricchimento facile e per questo motivo hanno cominciato fare il Network. Questo lo è e rimane per sempre un settore dove con un minimo investimento si può creare un grande business. Tutto una questione di decisione, (nel articolo descrivo un punto di vista differente), e nel futuro sempre piú persone saranno costretti colpa delle circostanze di decidere di intraprendere questo tipo di attività.

Vorrei solo aggiungere che è un’attività vera e propria. Devi pensare come se aprissi un bar o un negozio. Nessun’attività dopo apertura funziona in positivo, ci vuole tempo per farsi conoscere e acquisire la clientela. Anche nel network. Ci vuole pazienza, non è facile ma è molto semplice.

Se le tue circostanze ti fanno decidere di intraprendere questa avventura mi piacerebbe essere la tua guida. Se ti ha piaciuto poi condividere o poi lasciare un tuo commento.

Ti saluto, vado a fare un po’ di ginnastica. Con stima e affetto, Zita

Non dimenticati di lasciare la tua e-mail per essere avvisati sui nuovi post. In alto a destra. Se avete bisogno di ulteriori informazioni, potete chiedere qui sotto 👇