Le emozioni

La gente che pensa di poter controllare le proprie emozioni negative e manifestarle quando vuole  semplicemente si inganna.

Si vede da lontano quando uno fa un lavoro che non le piace. Basta entrare un bar la mattina a prenderci un caffè e si vede subito se la barista fa volentieri questo lavoro o no. Basta a vedere il modo di camminare una persona e si capisce se è felice o no. La cosa più strana il riguardo delle emozioni negative è che la gente in realtà lo adora. Non disturba abbastanza o non fa male abbastanza? O semplicemente teniamo quello che non soddisfa per avere un argomento quando siamo in compagnia?

Una mia conoscente di Facebook ogni tanto mi scrive che sta male ed è depressa. Se lascio a sfogare parte con una raffica di lamentele che sono sempre le stesse. Dopo è felice e contenta. Se cerco dare alcuni suggerimenti per cambiare il suo stato antisociale, neanche mi risponde. Lei si è rifugiato nelle sue emozioni negative perché cosi trova sempre qualcuno che lo ascolta e non se ne rende conto che unica emozione che suscita è la pieta.

Cambiamenti

Servono i meccanismi di controllo e un pizzico di umorismo. Per lo meno per me è così e questo non voi dire che è funzionante per tutti. Voi dire solo che io gestisco le mie emozioni a questo modo. Come diceva Edgar Watson. “Se non impari a ridere dei problemi, non avrai nulla da ridere quando sarai vecchio”

Vivevo la mia vita automaticamente. Un giorno durante un viaggio nel giardino di un albergo sotto un cielo stellato, riflettevo. Più che riflettevo, facevo un dialogo con me stessa. Sono stata sincera, molto sincera, impedivo il mio subconscio di creare scuse. Volevo conoscere la cruda verità! È stato devastante e emozionante! Ho sbagliato in tutto. Ho sprecato più di 20 anni della mia vita a sopravvivere. Mai manifestare i miei disaccordi o insistere più di tanto sui miei bisogni. Tutto questo solo per evitare il litigio. Il cambio cosa ho ottenuto? Niente di positivo. Non valeva la pena.

Voglio diventare un esempio

Prima di tutto vorrei a far vedere il mio figlio che il volere è potere. Per altri che esiste un’altra strada. Non aspettate. Tutto tempo che esitate è tempo perso. Non sto dicendo che il Network è senza difetti ma è il miglior strumento di cambiare il stile di vita. Con un bel conto in banca dopo sarà più facile a decidere cosa voi fare. Veramente non conosco nessun altro modo legale di diventare benestanti (non mi va usare la parola, arricchirsi), senza istruzione specifica o senza qualche capacità straordinaria.

Cosa hai da perdere

Non lasciarti che i tuoi emozioni negativi ti impediscono a rimanere cosi come sei. (Ovviamente se la tua vita va a gonfie vele non parlo con te)

Sicuramente ti lavi, usi detersivi e prendi vitamine e/o integratori. Non devi fare nient’altro che adesso e in poi comprare questi prodotti a tuo negozio e trovare persone che faranno la stessa cosa. Dovresti trovare solo 5 persone che per te sono valide. Dove il guadagno? Quando parliamo ti spiego.

Il mercato

Il mercato dei prodotti naturali e gli integratori è in forte crescita. Addirittura alcun esperti sostengono che sarà il business del futuro. E qui subentra eccellenza della mia azienda. Se dico io poi credere. Ho dietro le spalle un passato sportivo e un massiccio uso di integratori. I nostri sono un eccellente qualità con ingredienti sicuri, naturali e privi di OGM. Azienda non permette uso di insetticidi o fertilizzanti artificiali e possiede un organo consultivo di esperti altamente qualificati. Prodotti puri e adatti a tutti.  

Sii pronto a pensare in grande, sognare in grande e fissare obbiettivi per te stesso e per la tua famiglia. Impegnati e affronta tutto con atteggiamento positivo.

Vorrei concludere con una frase di Mae West che etá di 40 anni si è messa intesta di fare l’attrice. Ha avuto un grande successo. Salvador Dalí le dedicò un ritratto e i Beatles inclusero in una copertina.

Si vive solo una volta, ma se lo fai bene, una volta basta!

Ti auguro di passare una bella giornata e buon pranzo. Con stima e affetto Zita.

Non dimenticate di lasciare la vostra e-mail per essere avvisati sui nuovi post. In alto a destra. Se avete bisogno di ulteriori informazioni, potete chiedere qui sotto 👇

Il regalo

I regali sono da per tutto ma dobbiamo saper riconoscere. Il regalo può essere anche un tramonto o un sorriso inaspettato. Esistono persone che odiano il lunedì. Io questo non riesco a capire. Io lo adorò il lunedì, non vedo ora di poter cominciare una settimana lavorativa e sono sempre piena di entusiasmo. Non per caso Ali lo faccio a quel giorno. Le Ali è una trasmissione live su Facebook nella mia pagina  .per dare il giusto spirito di affrontare la settimana.

Il lunedì

Mi dispiace per quelli che odiano questo giorno. Ne conosco tanti. Loro fino a mercoledì stanno in una specie stato di zombi. Verso giovedì cominciano ad avere un po’ di speranza, la fine settimana si avvicina. Più dura è stato la settimana con più furore organizzano il weekend. Loro che lavorano circa 50 settimana all’anno per avere 2 – 3 settimana di ferie. Poi organizzeranno le ferie e le fine settimana con grande scrupolosità e non perdono il tempo per organizzare la loro vita. Le ferie si, ed è importante. La vita, cosa farò fra 1-3-5-10 anni, chi se ne frega! La vita è stata regalata e non apprezziamo.

I zombi di lunedì odiano il loro lavoro. La sera di domenica hanno già il stomaco chiuso per lo stress che dovranno trascorrere tempo con persone che per loro sono antipatici e sgradevoli. Secondo una statistica 80% delle persone non ama il suo lavoro. Forse se non prendevamo la vita come regalo avevamo un po’ di più premura per viverlo meglio! Non so. Queste persone sono consapevoli del fatto che vivranno 45 anni in un ambiente che per loro non è piacevole e sono impegnati di una faccenda che crea disagio? Ogni mattina svegliano con il suono della sveglia e non perché hanno finito a dormire.

E perché?

Per poter comprare da mangiare, pagare l’abitazione che può essere affitto o mutua e pagare il mezzo con cui arrivano al lavoro. Loro non sanno o non vogliono a vedere che esiste un’altra via e un altro modo per poter vivere una vita migliore. Ok, non è facile a cominciare come secondo lavoro ma è semplice. Di come cominciare poi leggere in questo articolo.

Quando parlo con una persona che vive in questa situazione mi rifiuta subito. Sono sempre stanca e non ho tempo. Proprio per questo! Tal obbiezioni devono essere le tue motivazioni. Se non cambi vita fra 5 anni sarai più stanco/a di adesso e avrai meno tempo!

Un altro modo

Una buona opportunità é come la Freccia Rossa. Stai da ore a stazione e il tuo treno fa il ritardo. Da lontano vedi che arriva un treno con grande rumore, ti dietreggi dal binario e forse abbassi pure la testa. Il treno in un attimo sfreccia via, nella direzione che volevi andare Tu e un attimo pensi. Avrei dovuto salire su quello. Non abbiamo la capacità di accorgersi quando riceviamo un dono. Non sappiamo cosa fare con i regali che la vita ci offre. Abbiamo tutto.? Da mangiare, dove dormire e possiamo andare in vacanza 1-2 volte al anno.

Un altro modo di vivere la vita

Io guardo il telefonino, non serve di uscire e vedo che fa freddo fuori. Perfetto! Il freddo serve per uccidere le larve delle mosche e far fuori i determinati batteri e le zecche. Vivo in campagna e così il mio cane potrà godere estate con meno prodotti di antiparassitari e il mio orto biologico avrò più verdure.  

Se fuori piove. Perfetto, la pioggia serve. Faccio ginnastica a casa se non posso andare a correre. Non è stato sempre così. Ricordo quando ero una zombi e trascorrevo il mio tempo come un robot. Se mi domandavi fra un anno il mese di marzo il tot giorno alle 10 cosa fai, potevo rispondere. Lavoro. Adesso questa domanda non potrei dare la risposta. Potrebbe succedere qualsiasi cosa. Posso essere in America o in vacanza. Non si sa mai.

Nella mia agenda i fissi sono solo gli appuntamenti organizzati e i webinar che da altro posso fare qualsiasi parte del mondo dove esiste internet. Unica appuntamento dove vorrei essere fisicamente sono i Success Day, dove festeggiamo i nostri successi, prendiamo i premi e assistiamo le formazioni. Posso affermare che la mia vita è un regalo!

Conclusione

Adesso vorrei lasciarti un video con la mia proposta. Cercati non soffermare sugli errori grammaticali, cerchi di ascoltare quello che ho da dirti. Buona visione.   Con stima e affetto Zita

Non dimenticate di lasciare la vostra e-mail per essere avvisati sui nuovi post. In alto a destra. Se avete bisogno di ulteriori informazioni, potete chiedere qui sotto 👇

Adulto o adolescente a 18-20 anni?

L’essere “adulti” o “adolescenti” non dipende affatto dall’età! Non si può dare un’età alla maturità, dato che ogni persona matura in un’età diversa!!!

Dipende, se prende in mano la sua vita e se ha una visione del suo futuro da adulto o come un adolescente lasca che le circostanze lo guidano le sue scelte. Dipende molto anche dai gruppi di amici con chi frequenta. Viene circondata con persone positive o con quelli che vedono tutto in nero.

La mia esperienza

Tra le mie collaboratori ci sono ventenni che decisamente sono adulti e non adolescenti. Un ragazzo di 18 anni che è partito con grande entusiasmo e faceva cose veramente considerevole. Poi è tornato insieme con la sua ragazza e si è perso. Adolescente? Avrebbe dovuto coinvolgere pure la fidanzata e non lasciarsi a trascinare da lei. Sono innamorati persi e non ci pensano altro. Quando lui si stuferà il 20 €che dà la nonna ogni settimana, tornerà sulla sua strada. 

Al contrario una ragazza di 20 anni che lavora in un salone di bellezza lavora come una matta. Vuole aprire il suo centro e poi valuterà se continuare il network o no.

Un altro ragazzo di 19 anni lavora con me perché vuole aprire un albergo, tutto suo.

Che differenza c’è

lavoro di squadra

La differenza tra loro che sono già adulti e quelli che continuano a vivere come un adolescente? Hanno il fuoco nei occhi e hanno la visione. Sanno cosa vogliono nella vita. Non serve andare al estero. Cosa posso dire ai giovani che stanno ancora alla ricerca di un avvenire?

Non devi fare per tutta la vita il network! Mano a mano che avanzerai dell’età saprai cosa vorrai fare con la tua vita, sceglierai dopo cosa voi diventare. Ma, investendo una parte del tuo tempo libero potrai avere una certa libertà finanziaria. Vorrai continuare i tuoi studi? Potrai fare! Vorrai aprire una tua attività? Potrai fare! Le tue scelte potranno essere scelte libere e non guidati dalle necessità!

Se ti decidi di intraprendere questa strada sicuramente ci saranno persone che cercheranno di demoralizzarti. Abbiamo un strumento eccezionale per questo. Il webinar dove avrai il giusto incoraggiamento e aiuto e le manifestazioni dove incontrerai con migliaia di persone come te. Questi strumenti saranno la fonte per la tua l’inspirazione e il tuo sapere. 

Avvenire

Io che da molto tempo che non sono più un adolescente ti posso dire che ho dovuto lavorare duramente per avere una casa e tante volte ho dovuto eseguire lavori per forza. Ho lavorato per persone che in strada non saluterei neanche ma in posto di lavoro dovevo quasi inclinarmi avanti a loro. Se mi capitava questa opportunità allora, adesso sarei una persona diversa. Sicuramente avrei più figli e vivrei in una casa diversa. Sicuramente non lavorerei mai più e mi godrei i frutti del mio lavoro. 

Forse per te non ha senso tutto questo. Lo sarà fra 10 anni. Non lasciare a scappare questa occasione e cominci a costruire il tuo futuro migliore.

Ieri ho letto in un sondaggio che i ventenni vogliono lavorare nella media, andare all’estero o esordire nella musica. Per loro vorrei dire solo che non sono unici. Ci sono migliaia di persone che tentano questa strada e devi essere molto ma molto eccellente se voi farti strada. Io che ho lasciato la mia patria ti posso dire che non è facile. Ho patito la fame e il freddo. Abitavo appartamenti che non posso neanche chiamare casa, somigliava più di un dormitorio. Facevano pagare molto di piú e cercavano sempre a profittare di noi stranieri.

Se avessi avuto la possibilità di costruire il mio futuro su una base solida, sarebbe stato tutto più facile. Poi un’altra cosa che vorrei aggiungere. Qui io non sentirò mai in casa e nel mio paese un bel po’ che non mi sento come la mia nazione. Sono senza radici e tutto questo solo perché sono venuta a lavorare al estero. Pensaci!

Non dimenticate di lasciare la vostra e-mail per essere avvisati sui nuovi post. In alto a destra. Se avete bisogno di ulteriori informazioni, potete chiedere qui sotto 👇

Visualizza! ma che stronzata

Nel Network marketing sentirai spesso la parola e la richiesta di visualizzare. Ma serve o solo una stronzata.

Forse non ti rivelo un grande segreto ma visualizziamo tutti e più volte ogni giorno. Vogliamo andare a parlare con una persona con chi abbiamo avuto una discussione, sicuramente nella nostra mente immaginiamo una presunta scena, cioè visualizziamo! Durante la giornata spesso visualizziamo il nostro rientro a casa dopo una giornata lavorativa. Quindi questa é la visualizzazione.

Esperti affermano

Potrebbe sembrarti un’affermazione azzardata, ma se voi puoi! Quante volte durante la giornata ti parli con te stessa? Ti incoraggi o ti stai deprimendo? La verità è che prima di passare all’azione, specialmente se si tratta di una faccenda che richiede forzo è necessario un lavoro interiore. Ti immagini già prima come andrà a finire e rifletti sui possibili domande e risposta e se serve fai anche una specie di auto – sabotaggio? Ovviamente se non sei attento, questo è un meccanismo che fai inosservatamente e inconsapevolmente.

La maggior parte delle persone imposta solo obiettivi a livello conscio. Non è esagerato dire che il problema n.1 che devi affrontare ogni volta che tenti di migliorare la tua vita è cambiare le tue convinzioni inconsce. Quel angelo che ti tenta di parlare nell’orecchio, non fare, non è per te, non ce la fai. Questo perché ognuno di noi ha una specifica programmazione, che trasmette i limiti. Quando uno viene da una famiglia dove tutti sono rotondetti e convinto che non può dimagrire, una questione di eredita e costituzione. Invece dovrebbe “solo+ cambiare radicalmente la sua stile di vita, tralasciando indietro tutto quello che ha portato da casa come abitudini alimentari.

Zona di confort

Noi umani tendiamo sempre fare scelte che non scombussolano troppo la nostra vita. In profondo sappiamo che esiste una altra via ma siamo consapevoli che richiede fatica. Anche se vieni di una famiglia modesta potresti essere tu che farà la fine di questa eredita.

Tu volendo poi diventare benestante! Non sarà facile perché avanti a te non ce un modello imprenditoriale nella famiglia e tutto quello che voi ottenere si trova al di fuori nella tua zona di confort. Sappiamo che ogni azione al di fuori della zona di comfort produrrà fatica, ansia e tensione.

Allora qui serve la visualizzazione. Devi imparare a vederti in un altro modo. Lo so che non è facile. Devi riprogrammare le tue convinzioni se non sei impostata verso il successo. Se non ci credi che fra 3 anni poi guadagnare 3-5000 € allora tutto quello che ti dico ti suonerà come una bugia. Non avere paura, cominciamo a lavorare all’inizio per arrivare a 700 € e quando sarai abituata, aumentiamo la cifra. Cambiando la tua programmazione e convinzione, farai il primo passo essenziale per cambiare i tuoi risultati.

Quando capirai tutto questo, e imparerai a sfruttare la fenomenale potenza della tua mente per manifestare i tuoi sogni, la tua vita cambierà in un modo che ora non puoi nemmeno immaginare. Questo dicono anche gli esperti!

Io lo faccio spesso con alcuni dei miei collaboratori. All’inizio pensano che è una stupidata, poi quando cominciano a vedere i primi risultati, sono loro che vogliono fare. Non ce niente di strano o misterioso.

  • visualizza cosa voi ottenere – associa con un’emozione, come se fosse già avvenuta –

 Tutto qui, non è difficile e basta fare per qualche minuto al giorno. Il migliore sarebbe la mattina appena ti alzi. Provaci! Vizualizza la tua performanc che hai ottenuto lavorando con me! 😉

Ti saluto e ti auguro una bella serata. Con affetto e stima Zita

Non dimenticate di lasciare la vostra e-mail per essere avvisati sui nuovi post. In alto a destra. Se avete bisogno di ulteriori informazioni, potete chiedere qui sotto 👇

Il tuo progetto

Deve essere il tuo progetto, devi volerlo tu ed è per questo che mi devi cercare tu!  Dopo se sei inscritto e hai preso il tuo pachetto (ordine) diventerà il nostro progetto, ma la prima mossa devi fare tu.

Si prevede pacchetti come ogni Network. Il tuo lavoro sarà di condividere la tua conoscenza e se non conosci niente cosa voi condividere? Se vai fare il macellaio devi avere i coltelli, se vai fare la parrucchiera devi avere l’attrezzatura. Eccoli. Ora racconto l’essenza dei ordini ma non tutti i dettagli. Non penso che dovrei. Se mi chiami, ti dirò tutto. Ora ti spiego solo le importanti differenze che possono essere importanti per te.

Tutti possono partecipare a questo business. Non importa, in questo caso, perché sono sicuro di poterti mostrare qualcosa che non hai mai visto prima. Chiunque venga qui e pensa seriamente troverà il suo avvenire. È un’attività a lungo termine che puoi cominciare a guadagnare dal secondo mese. Un’attività dove conta la determinazione. Devi avere la certezza che poi costruire un business internazionale con me. Nel video spiego dettagliatamente cosa intendo con il tuo progetto.

Start Pack

Quando si sceglie un pacchetto iniziale (Start Pack), è importante capire che non è necessario spendere di più. Non è previsto alcun acquisto mensile obbligatorio o così detto canone mensile. È un investimento iniziale che chiede azienda e per il cambio ti dà la formazione gratuita, volendo poi usare uffici nelle sedi a tutto il mondo e un negozio online. Gestisce tutto l’azienda come, ricerca, nuovi prodotti, pagamento, trasporto e così via.  Ovviamente non è vietato avere più di un pacchetto, ma non è obbligatorio.

Chi lavora con noi avrà grandi cambiamenti. Questo lavoro ti trasforma, ti renderà una persona migliore. Da noi scorre energia nelle vene, siamo positivi e pazzi. Con questo lavoro ho imparato vedere in ogni problema un’opportunità. Non vedere solo il male ma a trovare una soluzione. Chi intraprende questa attività dopo 10 anni potrebbe andare qualunque posto e risollevare qualsiasi azienda. Impari a vedere la potenzialità in ogni individuo e diventi un po’ psicologo. Non ridere, per me aiuta tantissimo di far reagire il mio figlio adolescente.

Il più bello, lo è per me che non sei mai sola. Trovi sempre qualcuno che ti dia qualche parola di conforto, chi riconosce i tuoi successi e chi ti aiuta, se serve. Non esiste bullismo o una collega che ti vuole farti male. Possiamo lavorare con chi vogliamo e quando volgiamo e dove vogliamo. Cosa voi di più nella vita? Fai il tuo progetto e cominciamo organizzarci. Contattami

Adesso ti lascio il video dove spiego meglio il nostro progetto, buona visione!

Non dimenticate di lasciare la vostra e-mail per essere avvisati sui nuovi post. In alto a destra. Se avete bisogno di ulteriori informazioni, potete chiedere qui sotto 👇