Per le testimonianze dei prodotti. Se voi sapere di piú ti consiglio di inscriverti nel gruppo https://www.facebook.com/groups/159913497749711/

Li  parliamo esclusivamente dei prodotti e ci sono tantissimi testimonianze

Come dimagrire?

Come sta arrivando la bella stagione, penso che é molto attuale argomento, Come dimagrire. Dimagrire senza effetto yo-yo e prendersi cura di noi stessi.

Se sei un genitore ci sono i bambini che devono essere accuditi, il rapporto deve essere valorizzato, il tuo migliore amico ti chiede consigli e devi di nuovo fare visita ai tuoi suoceri. Quando ti resta del tempo per pensare, magari per cominciare una dieta?

Ormai su Facebook e sul internet si trova tutto. Uno che vuole dimagrire si trova in una marea di offerte e non sa cosa scegliere. Io invece ho adottato un altro metodo. Sono una mamma, lavoro e non riesco seguire le diete. Pago per essere seguita da una dietologa e faccio tutto quello che mi dice per i primi 2 giorni, poi si scombussola tutto. O perché sono stanca di cucinare per me a parte o perché dimentico di comprare qualche ingrediente che servirebbe proprio quel giorno per la mia dieta.

Va tutto a fumo. Non parlando i momenti quando sono fuori e devo fare un pasto veloce, non ho la possibilità di riscaldare quello che ho portato con me o non voglio fare la guasta feste e esco con altri a pranzo. Mangiando al ristorante solo un’insalata? Non è fatto per me.

IL METODO CHE FUNZIONA e non é una dieta

Niente dieta! Tanto non lo seguo alla lettera. Allora faccio il detox. 25% del nostro peso corporeo è fatto di tossine, devo togliere solo quello. Pensaci un attimo! Se una persona pesa 70 kg, con il detox si toglie il 25%, cioè il 17,5 kg. Niente male, vero? Anche se devo dire che con un detox non si può togliere tutto questo peso ma la gran parte, si.

Adesso parliamo un po’ di scienza. 🙂 Una persona in media in un anno mangia circa 18 kg di plastica, la sabbia e il cenere. Non scherzo, dopo lo spiego. Poi possiamo aggiungere diserbanti, medicinali e ormoni della crescita e così via. Povero nostro organismo non avuto tempo di smaltire e arriva la dose successiva, cosi non po’fare altro che depositare nei nostri organi.

Un organismo intasato si ingrassa anche solo vedendo una ricetta calorica. Sapevi che nei alimenti quando viene indicato (spesso si trova nei integratori e dolcificanti) il silicone dioxide E 171 non è altro che la sabbia? Poi il calcio carbonato è la calcara? Alcuni vendono perché fa bene le ossa. Ma questi additivi sono materiali che bruciano a 560 – 600 gradi?

Dieta O DETOSSINAZIONE

Allora mi capisci perché ho scelto questo metodo? Lo faccio due volte al anno e ogni volta perdo kg e centimetri. Dura solo 9 giorni. Si può fare! Anche le persone più disperate ci riescono. Sai perché? Perché solo i primi due giorni sono difficili e per la nostra linea due giorni siamo capaci a soffrire. Il terzo giorno mi sveglio con piena di energia e gia si vedono i risultati! Si hai sentito bene, solo 72 ore e si vedono i risultati. Il sesto giorno mi dispiace che sta per finire.

Come dimagrire

Il mio marito che è molto scettico non ci crede in niente solo se vede. Le foto che girano su internet dice che sono false. Quando ho fatto per la prima volta voleva essere il mio fotografo. Ha scelto il posto dove mi devo mettere e dove ci mette lui e dovevo vestirmi la stessa pantaloni. Il nono giorno non mi voleva fare la foto, dicendomi che non serve, si vede che ho perso un sacco di centimetri anche vestita. La fine lo convinto e mi ha fatto la foto. -10cm.

Quello che mi piaceva di piú è come mi sentivo. Piena di energia anche se mi basta dormire di meno, capelli rinforzati e la mia pelle luminosa. Inizio aprile lo rifaccio e metterò i post ogni giorno per 9 giorni, per quelli scettici come mio marito. La pagina è nuova, non ci sono ancora tante persone che seguono. Voi essere uno di primi che segue la pagina? Mettici il like e seguici! https://www.facebook.com/naturalmentezita/https://www.facebook.com/naturalmentezita/

Adesso ti vorrei lasciare un piccolo trucchetto che sicuramente ti farà bene e può migliorare la tua vita.

SBLOCCARE IL DIAFRAMMA


Ogni mattina ed ogni sera, come prima cosa da fare appena sveglia  e come ultima prima di addormentarti, mettiti in posizione supina (pancia in alto) con le gambe piegate e poggiate, e metti una mano sul petto e l’altra sulla pancia.
Comincia a fare respiri profondi, prendendo aria col naso e cacciandola con la bocca, mentre cerchi di gonfiare solo la pancia (la mano sul petto non deve muoversi mentre quella sulla pancia si).

Cerca di inspirare in 3 secondi e di espirare nello stesso tempo, e ripeti questa respirazione per 15 volte.
Ripeti mattina e sera tutti i giorni. Se fai per una settimana, voi dire che hai imparato la respirazione diaframmatica. Molto importante perché sblocca il diaframma, ti porterà via pochissimo tempo ma ti cambierà la vita.

Cosa serve?

Il diaframma non serve solo a respirare ma un coretto uso aiuta a ridurre lo stress e ansia. Un altro curiosità sul diaframma che è collegato con il nervo vago, che a sua volta è stretto contatto anche con il sistema respiratorio, digestivo, cardiaco e nervoso. Quindi ha rapporti diretti con cuore e polmoni, ma anche con stomaco, milza, fegato e reni. Se il diaframma non lavora bene, probabili problematiche cervicali, lombari e sciatalgie. Se hai problemi di cervicale o hai spesso dolori lombari forse non dovresti subito correre in farmacia ma imparare respirare con il diaframma.

Il diaframma è un muscolo, quindi poi allenare e a potenziarlo. Quando hai imparato usare bene poi ripetere esercizio che ho scritto sopra poggiando un peso sulla pancia. (Io ormai faccio con il dizionario francese di mio figlio.) Puoi partire con un peso da ½ kg e poi, nel tempo, aumentare pian piano il carico.

Se voi sapere cosa posso fare per te lascia un comento o contattaci.

Non dimenticati di lasciare la tua e-mail per essere avvisati sui nuovi post. In alto a destra. Se avete bisogno di ulteriori informazioni, potete chiedere qui sotto 👇

Lo Zucchero crea dipendenza?

dolcificare senza zucchero, ci sono molte alternative

DOLCIFICARE SI, MA SENZA ZUCCHERO

Lo zucchero crea dipendenza, come ho scritto nel mio articolo precedente. Cliccando sullo zucchero blu poi leggere se hai perso articolo.

Sappiamo bene che lo zucchero bianco raffinato non è salutare. Contiene molte calorie, ma poche sostanze nutrienti. Lo zucchero – o meglio il glucosio – apporta energia immediata e fornisce carburante alle nostre cellule, ma questa botta di energia a lungo andare può essere dannosa. Ogni volta che ingeriamo zucchero il nostro corpo rilascia ormoni del benessere. Questo attiva il “recettore della ricompensa” nel nostro cervello, facendoci sentire bene per un breve periodo di tempo. Visto che questa sensazione ci fa stare bene, ne vogliamo ancora e ancora.  

Questa sostanza bianca ha il triste primato di “nr.1” delle sostanze che ci fanno ingrassare, molto più delle materie grasse. Lo zucchero promuove la carie e può causare il diabete. Per la prima volta nella storia dell’umanità, nel mondo, ci sono più persone in sovrappeso che persone sottopeso. Anche il numero di malattie legate all’obesità è in costante aumento.

Cosa c’è di sbagliato nella nostra alimentazione? Già nel 1972 John Yudkin nel suo libro “Puro, bianco, ma nocivo” ci metteva in guardia dall’eccessivo consumo di zucchero. Lo scrittore inglese scriveva: “Se solo una parte di quello che sappiamo a riguardo delle conseguenze dello zucchero fossero note come per qualsiasi altro cibo, questo verrebbe sicuramente vietato.” Purtroppo solo recentemente le sue scoperte riguardanti lo zucchero sono state oggetto di reale attenzione.

Zucchero: cibo che fa ingrassare

Negli Stati Uniti gli scienziati si stanno concentrando su varie ricerche per stabilire gli effetti causati dallo zucchero. Per molto tempo si è creduto che l’obesità fosse la causa principale del diabete di tipo 2, ma i risultati di queste ricerche ci dicono altro. L’organismo deve produrre insulina per poter far assimilare il glucosio alle nostre cellule. È la chiave per far assorbire il glucosio e produrre energia. Se il nostro corpo produce troppa insulina a causa dell’elevato consumo di zucchero, il livello di zuccheri nel sangue aumenta.

Secondo Robert Lustig dell’Università di San Francisco – California – lo zucchero nuoce alla salute come nessun’altra sostanza potrebbe fare. Questo studioso ci rende attenti al fatto che lo zucchero è una delle principali cause di obesità, è responsabile della maggior parte delle malattie cardiovascolari e può aumentare il rischio di cancro. Il più pericoloso fra tutti è il fruttosio, che troviamo in tutte le bibite energetiche e nei soft-drink d’oggi giorno.

Lo zucchero naturale, che troviamo nella frutta, nella verdura o nel latte, è in gran parte innocuo. Non si sono fatte attendere le prime reazioni in merito a queste scoperte scientifiche. Il Governo britannico, seguendo l’esempio della Francia, ha introdotto una tassa sulle bibite zuccherate.

Seduzione dissimulata

Dovremmo godere della “dolce vita” con moderazione. Con un consumo medio annuo di 36 chili di zucchero pro capite, la Germania si trova al centro della media europea. Tuttavia, l’assunzione giornaliera massima di 25 grammi, circa sei cucchiaini da tè di zucchero, raccomandata dall’Organizzazione mondiale della sanità (OMS), è ancora ben al di sopra della media di circa 100 grammi – circa 24 cucchiaini da tè. Pensate di non consumare molti dolci? Ricordatevi che lo zucchero è nascosto in vari prodotti da forno, nelle conserve e marmellate industriali, nello yogurt alla frutta e negli insaccati.

Per poter scoprire gli zuccheri nascosti negli alimenti dovremmo essere dei detective privati. Un esempio: solo il saccarosio (zucchero d’uso quotidiano) deve essere etichettato come zucchero sulle varie confezioni. Ma attenzione: lattosio, fruttosio, maltosio, estratto di maltosio, maltodestrina, amido e inulina non sono altro che zucchero dissimulato. Queste sostanze vengono usate spesso e volentieri nei prodotti “light – poveri di grassi” per dare loro un buon gusto. Anche i cibi salati contengono zucchero, ad esempio i cavoli rossi, le insalate, le salse preparate e il ketchup. Qui lo zucchero ha la funzione di legante e aromatizzante.

Mio marito é diabetico e deve mangiare spesso i legumi. Di solito preparo io, ma ogni tanto compro in conserve. Ma pensate un attimo! Contiene zucchero. Mai avrei pensato.

Sciroppo di agave

posto dello zucchero

Lo sciroppo di agave, originario del Messico, è un’alternativa naturale allo zucchero. Gli indigeni usavano lo sciroppo di agave già nell’antichità – come cibo e come medicinale. Oggi è utilizzato principalmente per dolcificare dessert, muesli, yogurt, bevande e marmellate. I diabetici dovrebbero utilizzare con parsimonia lo sciroppo di agave, in quanto contiene molto fruttosio e quindi aumenta il livello di zucchero nel sangue. Il fatto che contenga molto fruttosio lo rende molto dolce: 100 g di sciroppo di agave corrispondono a 300 calorie) ed edulcorano come 125 g di zucchero domestico.

Miele

posto dello zucchero esiste anche il miele

Il miele ha quasi le stesse calorie (306 chilocalorie per 100 g) dello zucchero casalingo, ma in più contiene antiossidanti e sostanze nutritive – ad esempio vitamine B e C, potassio, calcio, ferro e magnesio. Questo prodotto naturale è ideale per la preparazione di dolci e dolciumi. Tuttavia, chi soffre di allergie dovrebbe fare attenzione, in quanto alcuni tipi di miele contengono polline. Le persone diabetiche , dovrebbero consumare miele moderatamente, in quanto aumenta i livelli di zucchero nel sangue nello stesso modo dello zucchero domestico. FOREVER BEE HONEY è un prodotto puro e naturale dal buon sapore, ottimo sostituto dello zucchero nel caffè! Il miele di Forever proviene dagli altipiani spagnoli. Con il suo alto contenuto di fruttosio, destrosio e un gran numero di micronutrienti, è una fonte di energia ideale per ogni giorno: da spalmare sul pane, per dolcificare il cibo oppure puro.

Sciroppo d’acero

sciroppo d'acero posto dello zucchero

Nel Nord America e nel Canada la pianta dell’acero veniva “picchiettata” già molto tempo fa: il succo d’ acero viene appunto estratto dai buchi fatti nella corteccia. Questo succo viene poi addensato, convertendo 40 litri di succo in un litro di sciroppo. Contiene calcio, ferro, fosforo, potassio e proteine, sostanze non presenti nello zucchero tradizionale. Questo preparato contiene più minerali del miele. 100 g di sciroppo d’acero corrispondono a 274 calorie e possono sostituire 130 g di zucchero domestico. Può essere usato ad esempio per la preparazione di prodotti da forno, ma anche per condire minestre, salse e condimenti.

Stevia

dolcificare con la Stevia

Quasi privo di calorie, senza effetti nocivi sui denti, non influenza i livelli di insulina e dolcifica 300 volte più dello zucchero: la Stevia, la “pianta miracolosa”, è stata approvata in Germania come alimento da due anni e mezzo. La Stevia può essere aggiunta a yogurt, cereali, bevande, cioccolato e altri dolciumi. Solo il sapore leggermente amarognolo potrebbe alterare il sapore di alimenti preparati con Stevia.

Zucchero di betulla

dolcificare con zucchero di betulla

Lo zucchero di betulla, noto anche come xilitolo, assomiglia allo zucchero domestico, ma ha meno calorie e protegge dalla carie. Gli studi hanno dimostrato che lo xilitolo combatte i batteri in bocca, remineralizza i denti e rafforza il sistema immunitario. Questo sostituto vegetale dello zucchero viene utilizzato da più di 100 anni. I finlandesi usano lo xilitolo da decenni. Lo xilosio si trova in molte piante, come legno di betulla, legno di faggio, paglia, pannocchie di mais, noci di cocco e anche in alcuni frutti come fragole e lamponi. 

Poiché l’estrazione è un processo tecnologicamente molto complesso, è notevolmente più costoso dello zucchero domestico. Lo zucchero di betulla può essere utilizzato per dolcificare bevande fredde e calde, cucinare, preparare dessert, muesli, budini e anche per la cottura di cibi dolci. Le nostre vitamine 2Go, FOREVER VIT sono dolcificate con zucchero di betulla, con un gusto deliziosamente fruttato.

Sciroppo di barbabietola da zucchero

posto dello zucchero , barbabietola da zucchero

Lo sciroppo di barbabietola da zucchero è una delle alternative più utilizzate in sostituzione allo zucchero. Può essere utilizzato per condire salse, latticini, yogurt, minestre e prodotti da forno. Questo edulcorante viene prodotto tritando la barbabietola da zucchero, in seguito viene fatta cuocere a vapore per ore e poi pressata. Un chilo di barbabietola produce 200 g di sciroppo. Lo sciroppo di barbabietola da zucchero contiene molti minerali: 100 g coprono circa il cinque per cento del fabbisogno giornaliero di potassio, fosforo e magnesio e il 15 per cento del fabbisogno giornaliero di ferro.

Zucchero di fiori di cocco

I fiori della pianta del cocco vengono fatti bollire e trasformati in sciroppo, in seguito essiccato e poi finemente tritato. Apporta quasi lo stesso valore calorico dello zucchero casalingo con le sue 380 chilocalorie per 100 grammi. Il suo vantaggio rispetto allo zucchero comune: difficilmente aumenta i livelli di zucchero nel sangue – evitando gli attacchi della fame. Lo zucchero di fiori di cocco è gustoso e ricorda il caramello. La sua consistenza simile allo zucchero comune, fa si che si dissolve facilmente nei liquidi, rendendolo perfetto per dolci, torte e bevande.

L’ Organizzazione delle Nazioni Unite per l’Alimentazione e l’Agricoltura (FAO) lo ha definito “lo zucchero più sostenibile del mondo” grazie ai suoi metodi di coltivazione e di produzione che consentono di risparmiare in termini di risorse. Per questo motivo, questo prodotto è in vendita in tutti i negozi di alimenti biologici. Lo zucchero di cocco fornisce molti oligoelementi e quasi trenta volte più magnesio rispetto allo zucchero tradizionale.

I prodotti all’Aloe Vera di Forever vi aiutano in modo naturale a mantenere costantemente alta la quantità e la qualità delle sostanze nutritive e vitali. Le bevande all’Aloe Vera e gli integratori alimentari apportano energia per affrontare la giornata. Se assunti regolarmente apportano un benessere ottimale. I prodotti Forever completano perfettamente la nostra alimentazione e forniscono quel qualcosa in più.

Io sono veramente contenta di questi prodotti. Finalmente ho trovato i beni che fanno quello che promettono.

Scusatemi, sta sera ho fatto tardi, ma voevo scrivere un articolo che riassume tutti i dolcificanti naturali. Se ho dimenticato qulacosa, fammi sapere! Ti auguro una bella serata. Con affetto, Zita

Non dimenticati di lasciare la tua e-mail per essere avvisati sui nuovi post. In alto a destra. Se avete bisogno di ulteriori informazioni, potete chiedere qui sotto 👇

COME LIBERARSI DALLA DIPENDENZA DA ZUCCHERO!

Con i miei 5 consigli pratici vorrei aiutare di liberarti dalla dipendenza da zucchero

Sapevi che un eccessivo apporto di zucchero fa sì che anche il tuo corpo richieda sempre più zucchero? È noto che il veleno bianco è la causa di una serie di malattie vascolari, del diabete e della carie.  Per cui, più si tiene sotto controllo il consumo di zuccheri, più ci si sentirà meglio e più sani. Ecco i miei cinque consigli su come tenere sotto controllo la dipendenza da zucchero.

1. Inizia con una purificazione del corpo per liberarti la voglia di zucchero

Lo zucchero in eccesso viene immagazzinato dal tuo corpo nei muscoli e nel fegato. Lì viene convertito in depositi di grasso del corpo e conservato come glicoli. I depositi di grasso, in particolare, sono poi difficilmente smaltibili, come si può vedere particolarmente bene nel grasso sui fianchi e sulla ventre. (sono stata gentile chiamare quella sporgenza, ventre?)

Il mio consiglio: prima di iniziare a combattere attivamente la tua dipendenza da zucchero, sarebbe opportuno aiutare il corpo a liberarsi da sostanze superflue. Un reset totale fisico e mentale ti permetterà di iniziare una nuova vita in nove giorni. La CLEAN9 è un programma di base per la pulizia del corpo – in nove giorni. Con CLEAN9 è possibile combinare i principi attivi degli integratori alimentari con un programma di allenamento innovativo. La miglior base per una gestione del peso di successo a lungo termine. Lontani dallo zucchero, verso più movimento e gioia di vivere!

2. Mantieni costanti i livelli di zucchero nel sangue

Se il tuo livello di zucchero nel sangue scende troppo in fretta, verrai attaccato dalle voglie. A questo punto sentirai il bisogno di buttarti su spuntini pieni di grassi e zuccheri. Sbagliatissimo! Per garantire un livello costante di zucchero nel sangue bisogna scegliere gli snack giusti – soprattutto quelli a base di cereali integrali, noci e farina d’avena. Questi carboidrati complessi fanno sì che il livello di zucchero nel sangue aumenti lentamente e poi scenda lentamente di nuovo.

Il mio consiglio: tieni sempre a portata di mano la deliziosa barretta con arachidi di FOREVER FASTBREAK™  nel cassetto della scrivania come spuntino. Questa barretta proteica di qualità è senza zucchero e senza glutine. Altrettanto indispensabile: FOREVER THERM™. Forever Therm™ è stato concepito appositamente per le persone che si prendono consapevolmente cura del proprio corpo. Le vitamine C, B1, B2, B2, B3, B5, B6 e B12 contenute in Forever Therm™ contribuiscono ad un normale metabolismo energetico. Incollo qui i prodotto che possono essere i tuoi alleti permantenerti in forma e togliere la dipendenza da zucchero.

3. Evita le “trappole dello zucchero” quando fai la spesa

Sapevi che lo zucchero si nasconde principalmente in alimenti innocui? Ketchup, prodotti finiti come cavolo rosso, insalate di salsiccia e yogurt alla frutta sono vere e proprie trappole di zucchero. Quando si fa la spesa, è importante prestare attenzione ai contenuti e ai valori nutrizionali. L’OMS raccomanda di coprire con lo zucchero al massimo il dieci per cento del proprio fabbisogno energetico. Con una media di 2.000 calorie al giorno, che corrisponde a soli 50 grammi di zucchero. Anche i prodotti light non aiutano ad uscire dalla trappola dello zucchero – sarebbe meglio abituarsi al gusto naturale del cibo e aromatizzarlo con paprika, erbe aromatiche e spesie.

4. Punta su cibi sani che saziano cosi non avrai voglia di dolci

Quando ti viene un po’ di fame, fai attenzione ai prodotti finiti. Molto appariscenti yogurt, barrette di cioccolato e biscotti sono vere e proprie bombe di zucchero che avranno il risultato di non farti più stare nei tuoi jeans preferiti. Il FOREVER ULTRA™ SHAKE MIX a base di proteine di soia non geneticamente modificate, al gusto di vaniglia o di cioccolato, fornisce invece sostanze vitali essenziali e molte proteine. Poiché le proteine sono difficili da digerire per l’organismo a causa della loro complessa struttura, esse forniscono cibo in abbondanza per lungo tempo. Tra l’altro: carne, pesce, uova, legumi e frutti di mare sono cibi che contengono anche molte proteine e sono quindi dei cibi salutari e molto sazianti.

5. Dormire a sufficienza è importante

Un sonno adeguato non solo rende bella, ma anche snella. Se non sei riuscito a dormire bene, il tuo corpo richiede una quantità di energia superiore alla media, anche se non ne hai bisogno. Il risultato: si ha sempre fame e si mangia troppo. Invece, con un sonno sano e un po’ di esercizio fisico, ci si assicura che i neurotrasmettitori inibitori delle voglie non vengano rilasciati dal cervello – niente di più semplice!

Se volete una dieta personalizzata o avete bisogno di aiuto contattatemi, saró la tua completa disposizione. Se ti é piaciuto articolo condividilo con le persone che altrettanto possono essere interessati. Grazie in anticipo. Io adesso vado a fare un po’ di ginnastica, mi é venuta la voglia.

Con affetto, Zita

Non dimenticati di lasciare la tua e-mail per essere avvisati sui nuovi post. In alto a destra. Se avete bisogno di ulteriori informazioni, potete chiedere qui sotto 👇

Aloe Vera pronto da bere

Aloe Vera prondo da bere arriva casa tua con il giusto grado di maturazione, raccolta a mano e deriva ad un posto dove non usano niente di chimico e ha la possibilità di goderci 365 giorni di sole ogni anno. Insomma ha il massimo confort per maturare tutte le sue proprietà benefiche e terapeutiche! 

La piantaggione del Aloe

Aloe Barbadensis Miller dalle notevoli proprietà benefiche, Aloe possiede proprietà detossinanti, contiene antiossidanti, depura l’organismo combattendo i radicali liberi. Grazie alle sue proprietà benefiche regalerà tantissimi benefici!

Scopriamo questa fantastica Aloe

L’aloe è una pianta tropicale, quindi non avrà mai proprietà benefiche al livello naturale se teniamo sul balcone. Essendo anche una pianta desertica, dove è abituata assorbire l’umidità per sopravvivere, assorbirà anche tutto quello che trova nell’aria. Non so come voi ma io non preparerei mai un tè con il filtro della mia macchina.

Se sei qui, voi dire che conoscevi o ti piacerebbe conoscere questa pianta. Perché dovresti bere? Fra un po’ parliamone, ma prima vorrei assicurati che io consumo Aloe da 3 anni, regolarmente. Sono stata sempre interessata della prevenzione e agli integratori. Ho provato diversi tipi di Aloe che si trovano nel commercio, come la nostra non ce n’è! Diversi ditte come esempio Herbalife, acquista da noi. La Forever Living Products possiede 98% della piantagione mondiale di Aloe Barbadensis Miller.

Aloe nella storia

L’uso dell’aloe è molto antico, come testimoniato dal testo cuneiforme di alcune tavolette d’argilla ritrovate sul finire dell’Ottocento da un gruppo di archeologi nella città mesopotamica di Nippur, nei pressi di Bagdad, Iraq, e databili attorno al 2000 a.C.

  • Cleopatra, l’utilizzo dell’Aloe, associato ai bagni di latte per preservare la sua bellezza.
  • Gli antichi romani sfruttavano l’Aloe per le sue proprietà cicatrizzanti per guarire i soldati feriti.
  • Nella “Historia Naturalis”, venivano descritte le proprietà terapeutiche dell’Aloe per i disturbi di stomaco, per accelerare la guarigione delle ferite, per il mal di testa, per i problemi di stipsi, per le irritazioni cutanee e addirittura per la calvizie.


Proprietà, benefici tutte le vitamine e Sali minerali, non solo del Aloe
Vera

L’aloe è considerato tra le varietà esotice un superfood e non a caso! Oggi, gli studi e le ricerche hanno approfondito l’analisi del Aloe, la ricerca ha portato alla scoperta di più di 160 principi attivi, degni di segnalazione per i benefici effetti sulla salute umana. Elenco solo alcuni componenti nutritivi:

  • Pro-vitamina A,
  • Vitamina B1,B2,B6,B9,B12
  • Vitamina C e E
  • Calcio, Cromo, Ferro, Fosforo
  • Germanio, Magnesio, Manganese, Potassio, Rame, Selenio, Sodio, Zinco

 Se caso mai ti interessa approfondire che i vari componenti cosa servono e che benefici poi avere, ho creato un documento a parte dove poi leggere. Non volevo inserire qui per evitare allungare l’articolo ulteriormente. Considero come un regalo, cosí non devi cercarli.

Conclusione

Naturale? Si!
Fa bene? Si! Lo dimostrano le numerose testimonianze.

La nostra non contiene aloina che è presente nelle foglie, solo il gel. Non ci sono controindicazioni, solo per le donne incinte e in Italia ai bambini sotto i 12 anni viene sconsigliata. Per le donne in stato di gravidanza è sconsigliato essendo detossinante: libera le tossine presenti negli organi le quali il feto può assorbire. Un processo naturale, per questo le donne incinte diventano piú belle. Noi possiamo avere effetto fax simile bevendo Aloe, non per 9 mesi. Bastano solo 3.

Cosa poi fare? Aloe da bere fresca come appena raccolta

Allora procurati la miglior Aloe Barbadensis Miller in commercio e goditi un benessere unico che solo l’Aloe può offrire. Con 9 boccette puoi fare un ciclo completo di “pulizia”, rigenerazione e rafforzamento. Ordina adesso! La gialla, gusto pesca o quella arricchita con i frutti rossi. Cliccando sul link poi registrarti come cliente e poi subito cpmprare questo prezioso bevanda. La registrazione é necessario per usufruire vantaggi come, promozione, consegna gratuita e cosí via. Buona salute e buona serata. Con affetto Zita

Non dimenticati di lasciare la tua e-mail per essere avvisati sui nuovi post. In alto a destra. Se avete bisogno di ulteriori informazioni, potete chiedere qui sotto 👇

ALIMENTAZIONE ANTI-ETÁ

Il segreto per una pelle soda e giovane: hai bisogno del giusto concetto anti-età! Un’eccellente cura della pelle con alimenti speciali – grazie a un trattamento completo – che riduce i segni dell’invecchiamento cutaneo e assicura una carnagione fresca e brillante. Non ci credi? Lasciati convincere da miei sei consigli alimentari anti-etá! 

Qualità viene prima di quantità 

I prodotti anti-età di alta qualità sono caratterizzati da un’eccellente lavorazione e da ingredienti selezionati, preferibilmente naturali. Nella produzione di massa di oggi giorno, gli alimenti spesso non contengono più abbastanza nutrienti per coprire le esigenze e possono essere chimicamente contaminati da fertilizzanti. Ecco perché l’assunzione di integratori alimentari può essere un vero vantaggio per il corpo e per anti -etá. Il carburante supplementare sotto forma di vitamine e minerali previene efficacemente lo sviluppo di una carenza. Quindi concediti solo alimenti di alta qualità e integratori alimentari anti-età e presta attenzione al loro trattamento biologico, come la nostra.

I colori forti hanno più efficacia

I radicali liberi sono i nemici della pelle giovane e bella – e sono ovunque! Si nascondono nell’inquinamento ambientale e nelle cattive abitudini alimentari, attaccano le cellule della pelle che di conseguenza reagisce formando rughe e irregolarità cutanea. Gli antiossidanti sono la nostra salvezza, sono in grado di neutralizzare i radicali liberi. Gli antiossidanti si trovano principalmente in frutta e verdura di colore intenso: ad esempio nelle bacche di colore rosso scuro, nelle prugne e le barbabietole.

Questi alimenti dovrebbero finire nel nostro carrello della spesa il più spesso possibile. Questo segreto di bellezza proveniente direttamente dalla natura, è parte integrante dei prodotti della linea per il viso INFINITE BY FOREVER™. Questo pacchetto energetico per una pelle giovane e compatta contiene ingredienti quali il mirtillo rosso, l’acai e altri antiossidanti naturali. Quattro prodotti che lavorano sia dall’interno che dall’esterno in completa sinergia e ti offrono il meglio che la natura ha da offrire in dosi elevate – ti piacerà sicuramente! Ho centinaia di clienti soddisfatti!

Protezione cutanea migliorata

La vera e propria causa delle rughe: il sole! Le troppe radiazioni UV penetrano in profondità negli strati della pelle e modificano i nuclei cellulari. Questo danno irreversibile accelera l’invecchiamento cutaneo e produce linee sottili e pigmentazione irregolare.

Per questo motivo è sempre necessario applicare una crema da giorno solare, anche in inverno, e prestare attenzione al fattore di protezione. PROTECTING DAY LOTION protegge la tua pelle dalle radiazioni UV nocive con SPF 20. La lozione contiene puro gel di Aloe Vera, estratti vegetali e estratti di anguria che aiutano a migliorare la struttura della pelle.

Inoltre, amplia la tua dieta con alimenti contenenti molto carotene, che assieme allo zinco, forniscono un fattore di protezione solare completamente naturale per la pelle. Deliziosi e sani: carote, pomodori e peperoni rossi contengono molto beta-carotene e zinco. Consiglio la nostra Daily che contiene estratti di 20 tipi di frutta e verdura, studiato il modo che viene assorbito dal organismo. Io prendo sempre al cambio di stagione per la mia vitalità. Fa veramente la differenza.

Un colorito fresco

La pelle sana può riprendersi rapidamente da piccoli danni e rigenerarsi regolarmente. Le vitamine del gruppo B sono particolarmente importanti per riparare i danni della pelle. I broccoli, il tè verde e gli spinaci contengono molta vitamina B e vitamina C, che migliorano l’elasticità della pelle.

La curcuma è un vero e proprio superfood, previene i danni alla pelle e ha un effetto decongestionante grazie alla sua azione antibatterica. Al momento quasi tutte le riviste di lifestyle si occupano della curcuma e dei suoi “effetti collaterali” positivi. FOREVER MOVE™ è il nostro nuovo integratore alimentare a base di curcuma. Provalo!

I grassi sani fanno bene alla pelle

I grassi saturi fanno parte di una dieta equilibrata, proteggono il cuore e la circolazione grazie agli acidi grassi omega-3 contenuti. Anche l’olio di noci e di colza sono un vero e proprio supporto anti-età: i grassi contenuti forniscono idratazione e elasticità alla tua pelle. Aiutano le cellule a immagazzinare meglio l’acqua. Gli omega-3 li puoi trovare anche nei pesci di mare grassi, nei semi di chia e nell’olio di semi di lino.

Le proteine bloccano le rughe

Latte, yogurt e uova sono alimenti anti-età! Le proteine con i loro amminoacidi formano il tessuto connettivo e rinnovano regolarmente le cellule. Se non consumi abbastanza proteine, il tuo corpo drena le proteine dai muscoli – il risultato non è solo un sistema muscolare indebolito, ma anche una pelle pallida.

Adesso ti saluto. Mi tocca! Devo pulire i vetri. Il temporale di 2 giorni ha fatto il suo dovere. Profitto che adesso cé un bel sole.

Con affetto Zita

Non dimenticate di lasciare la vostra e-mail per essere avvisati sui nuovi post. In alto a destra. Se avete bisogno di ulteriori informazioni, potete chiedere qui sotto 👇