Come motivare un team

Capire come motivare un team è fondamentale per chi gestisce una squadra: senza collaboratori motivati, raggiungere gli obiettivi aziendali può diventare molto complicato.


“Un leader di successo oltre a se stesso può motivare anche gli altri .”

Come?

come motivare un team

1. Non lavorare sulle persone, ma con loro e per loro!

2. Puoi motivare i tuoi colleghi di lavoro in modo positivo e metterli in una posizione motivata se Tu sei abbastanza motivato.

3. Come sarai motivato? Se prendi una serie di decisioni oggettive. Se non fai affidamento su emozioni e sentimenti e pensi razionalmente. Se vuoi motivare gli altri, mostra il tuo impegno per la tua attività!

Il leader più persuasivo è colui che ha piena fiducia nelle proprie attività, prodotti e servizi e può motivare la propria gente in modo che credano anche che il compito sia importante e possa essere svolto.

“Le persone grandi fanno richieste su se stesse, le persone piccole fanno richieste su altri”.

4. Non dare consigli, ma dai l’esempio!

Ogni persona di successo ha una motivazione individuale che gli dà la forza di perseverare e superare tutti gli ostacoli. Se hai il talento e senti ciò che motiva i tuoi compagni: riconoscimento, lode o forse il tuo esempio personale, puoi spostare le montagne con loro!

5. Analizza le debolezze e i punti di forza del tuo team, sviluppa i loro punti di forza e sviluppa i loro punti deboli.

Dai al tuo personale l’ opportunità di sfruttare al massimo i loro punti di forza ! Trova i tuoi punti deboli, ma non parlare di loro, ma dei tuoi punti di forza! Se gli parli dei suoi punti di forza, conoscerai immediatamente i suoi punti deboli.

6. Sii sempre chiaro!

Un buon leader è chiaro e può dirti esattamente cosa fare!

Quando comunichi con il tuo staff, comunica sempre in modo chiaro e semplice in modo che non dubitino mai di te. Di ‘loro chiaramente cosa ti aspetti da loro! Questo è ciò che li renderà motivati.

L’allenatore a triplo salto dice a uno dei suoi studenti: 
“Figlio, quante volte devo dirti di saltare questi 17 metri in tre passi, non solo uno!”

7. Il riconoscimento sincero è un modo efficace per motivare le persone.

Lodare è uno degli strumenti motivazionali più efficaci.
Se lo lodi pubblicamente, ha un effetto moltiplicatore. Molte persone sono felici dell’elogio privato e può bastare spingerli all’azione, ma riconoscerli pubblicamente di fronte al pubblico può avere un impatto mille volte maggiore.

Il valore dell’elogio pubblico aumenta agli occhi degli altri e li motiva ad essere come quello che hai elogiato. Non dovresti mai lodare te stesso, solo i tuoi compagni e sempre solo ciò che hanno veramente raggiunto.

In poche parole, la lode è un investimento che non ti costa molto, ma può pagare molto.

8. Mantieni sempre la parola!

Se hai detto che lo chiami, chiamalo! Se hai detto che lo accompagni, accompagnalo! se non lo fai perderai la faccia e non vorranno più a seguirti e non daranno peso alle tue parole.

Buona serata e buon motivazione 🙂

Non dimenticati di lasciare la tua e-mail per essere avvisati sui nuovi post. In alto a destra. Se avete bisogno di ulteriori informazioni, potete chiedere qui sotto 👇

Grazie per la condivisione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *