Mal di gola – Faringite

Mal di gola. Quali sono le cause fisiche e spirituali del mal di gola o dell’infiammazione alla gola.

Mal di gola

Poiché non sono una dottoressa, ogni mio punto di vista verso le malattie deriva da mio passato da personal trainer. All’università non ho studiato medicina, solo biologia e le funzioni del corpo umano. Quindi con il mio blog cerco di diffondere la prevenzione e se hai qualche malattia in corso vai dal tuo dottore.

Cause spirituali del mal di gola

Quali sono quelle cose che hai paura a rivelare? Ti è mai capitato di trattenere quello che volevi dire, soltanto per non ferire qualcuno? Avere paura di dire quello che si pensa per non sentirti indifeso? Qualcun’altro in quel momento ti vedrebbe come sei fatta veramente?  È capitato anche a me. Mia suocera ha detto cose che mi hanno ferito, volevo rispondere, difendermi, poi sono rimasta zitta. Non volevo far vedere che è riuscita nel suo intento. Non volevo dimostrare di essere “debole”. Dopo un paio di giorni, sono riuscita a procurarmi un bel mal di gola. Non ho fatto niente che potesse causarmi l’infiammazione alla gola. Allora perché? Te lo spiego subito, ma prima vorrei allargarmi un pochino sulle cause e i sintomi dell’infiammazione della gola.

La gola fa parte dell’apparato respiratorio e gastrointestinale che sono formati da faringe, laringe e porzioni cervicali dell’esofago e della trachea. Confinante alla parte anteriore della bocca, dall’alto la cavità nasale, l’esofago dal basso. L’organo più importante della gola è la faringe. Un mal di gola può essere acuto e cronico.

Mal di gola batteriale o virale

Cause fisiche di mal di gola

Le cause fisiche possono essere 2: un’infezione virale o batterica. Le infezioni possono essere causate anche dalla respirazione di qualcosa di chimico, aria inquinata o materiale chimico.  

 I più comuni tra i sintomi sono febbre, brividi e un globale senso di debolezza e di sentirsi male, non avere appetito, nausea, congestione nasale, naso che cola, starnuti, tosse, dolore e a fatica a deglutire. I linfonodi possono gonfiarsi e diventare sensibili.

Al giorno d’oggi viene sempre più confermato che la psiche influenzi il corpo. Lo confesso, io ci credo pienamente. Quante volte hai sentito di medici che non trovavano una spiegazione medica neanche dopo accertamenti medici approfonditi, nonostante causino sofferenza e dolore al paziente.  Per cui un intervento psicologico è particolarmente indicato. Per guarire il paziente bisogna vedere la suo psiche per trovare la causa. Trovata la causa si parte con il meccanismo d’auto – la guarigione.

Cause spirituali

La gola è il quartiere generale della creatività, dell’auto-espressione. Le cause spirituali del mal di gola possono essere i sentimenti e i pensieri accumulati non espressi che possono causare aggressività, rabbia, debolezza e insicurezza. L’infanzia e come abbiamo vissuto la nostra infanzia, ad esempio: potevamo liberamente esprimere i nostri sentimenti e le nostri emozioni? Tutte queste repressioni, se ci sono state, le portiamo con noi e impediscono di vivere la nostra vita come vogliamo. Di cosa sto parlando? Lo vorrei spiegare attraverso un mio esempio.

Sono stata sempre una ragazzina calma, silenziosa che adorava lo sport individuale. Con gli altri riuscivo a stabilire rapporti di amicizia con difficoltà.  Preferivo dare che chiedere aiuto. Chiedere aiuto per me è stato sempre una manifestazione di debolezza. Mio padre era un idolo nella piccola cittadina dove vivevamo. Tutti i ragazzi volevano avere un padre come lui. Riusciva a fermare un cane feroce solo con il suo sguardo. Nella scuola elementare ho vissuto situazioni difficili, ho sperimentato l’aggressività. 

Mio padre era un sportivo e io ero molto magrolina. Mai avuto il coraggio di chiedere a mio padre di aiutarmi o a raccontare cosa stava succedendo, non volevo che sapesse che sono debole. Loro non sapevano niente. Ogni gara dove partecipavo, vincevo. Corsa, salto in alto, salto in lungo, pentathlon, vincevo tutto. Chi avrebbe mai detto che ho paura di affrontare la vita?

A quei tempi giocavamo fuori e c’erano sempre a giocare una ventina di ragazzi, non si vedeva che non avevo amici, non ero triste. In queste situazioni, ho creato un sistema mio per non attristire i miei genitori.  Tengo solo per me i miei pensieri e le mie emozioni, per non creare conflitto e mantenere le apparenze positive.  

Naturalmente tutto questo stress mi causava anche problemi fisici. Quante volte da bambina ho avuto la faringite e il mal di gola abbinato all’infezione all’orecchio.  Alla fine mi sono dovuta operare e mi hanno asportato le tonsille.

Secondo la N.M.G. la gola…

Secondo la Nuova Medicina Germanica (N.M.G.) il mal di gola si presenta con il conflitto e con la difficoltà ad “ingoiare”.  Il boccone da ingoiare può essere qualsiasi cosa: un oggetto, un avvenimento, un compito o una sfida. Quando vogliamo finire un grande lavoro (un grande boccone) o al contrario la sfida è troppo grande per noi, preferiamo astenerci (difficoltà di ingoiare) diciamo che il conflitto si trova in una fase attiva e nella gola avviene una crescita delle cellule. Dopo, quando abbiamo risolto tutto, il gonfiore si decompone e come il mal di gola si risolve.

Spero di non essere stata molto complicata! Il mio intento è quello di aiutare. Come sapete, vorrei fare grandi cose e per poterle realizzare ogni tanto devo accettare le sfide e uscire della mia zona di comfort. Questo fatto mi causa sempre un’irritazione o un mal di gola. Adesso risolvo tutto spruzzando un po’ di First che oltre al mal di gola mi aiuta anche ad avere una bella voce durante le live su Facebook. Uso anche la crema rossa che aiuta a risolvere quei pizzicori nella gola ed è ottimo anche per mal di testa, febbre o problemi di cervicale.

Se ti è piaciuto questo articolo condividilo, così possiamo aiutare tante persone a risolvere i piccoli problemi. Se voi leggere qualcos altro ti suggerisco il Carpe diem. Secondo me una di miglior articolo che ho scritto. http://barbadensis.it/carpe-diem/ Tu cosa ne pensi? Lasciami un comento. Mi fa piacere sempre ascoltare un altro punto di vista.

Con affetto Zita

Non dimenticati di lasciare la tua e-mail per essere avvisati sui nuovi post. In alto a destra. Se avete bisogno di ulteriori informazioni, potete chiedere qui sotto 👇

Grazie per la condivisione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *