Stretching 14. giorno

Oggi é domenica, quindi facciamo il stretching in 14. giorno. Concentriamoci sul adduttori e migliorare la mobilità delle anche e del bacino attraverso lo stretching.

Oggi facciamo un brevissimo allenamento di pilates pieno di stiramenti che aiutano a rendere estensori dell’anca ed i lombari più flessibili. Lo stretching e gli muscoli elastici sono fondamentali per avere una postura corretta! Mantenere una corretta postura e avere un buon portamento ha riscontri benefici, oltre che sulla nostra salute, anche sulla fiducia in noi stessi e sulla percezione di chi ci sta intorno.

Stretching

Prenditi il ​​tuo tempo, non avere fretta, e non aspettare alcun risultato da te stesso o che devi raggiungere i tuoi piedi a tutti i costi. Allungati, rilassati e divertiti!

Un cambiamento che dura nel tempo

Per cambiare il stile di vita devi imparare ricominciare ogni volta che ti senti la necessità o che non ti senti soddisfatta. Non é possibile fare da un giorno all’altro. Ti serve un altro motivazione? Forse ti aiuta questo articolo.

Non siamo robot, quindi è quasi impensabile che esercitiamo sempre lo stesso entusiasmo e le nostre vite sono costante. Ci sarà spesso qualcosa in corso, un giorno che ti senti più stanchezza del solito o qualcosa più importante dell’allenamento. Ma!!! 10-15 minuti possiamo trovare sempre. Non è un problema se si interrompi la sfida di volta in volta, ma se non si continua dopo!

Il nuovo inizio non è una sconfitta – ma un nuovo inizio e che puoi sempre migliorarti! Quindi non arrenderti, buona ginnastica! Anche io registro i video ogni giorno, reagendo così vorrei darti la convinzione che si po’ fare. Vorrei raccontarti una storia che riguarda lo stretching. Allenavo ogni giorno in palestra perché si avvicinava la data della gara: Campionato di Body Building. Ero in forma e facevo alzate laterali con 110 kg. Se voi vedere come ero, poi vedere tra le mie foto.

Dico questo per farti a capire che ero super allenata. Un giorno il mio Mister mi avvisa appena entro in palestra, di non mettere le scarpe perché oggi facciamo un allenamento un po’ diverso. Entriamo in sala aspettando chi sa che e troviamo un ragazzo normale senza una statura da atleta. Mah! Arriva il Mister che lo presenta. Lui é Giovanni, cintura nera 2 dan, non me lo ricordo quale disciplina di arte marziale. Oggi fa fare un po’ di stretching.

Noi che eravamo una decina di persone che partecipavamo il Campionato dopo aver vinto le Regionali guardavamo perplessi. Cosa serve perdere un giorno di allenamento a questo modo? Inizia allenamento di stretching con dolori e lamenti. Dopo mezzo ora non dicevamo più niente, eravamo contenti di poter respirare. Dopo 70 minuti Giovanni decide di fare finita della nostra sofferenza e trascinavamo a camerino per farsi la doccia. Il Mister ci invita ad allenarsi se sentivamo il bisogno, ma noi filavamo sotto la doccia e dopo a casa. Per una settimana sentivo dolori muscolari anche dove non sapevo avere muscoli. Questo è lo stretching e i suoi benefici.


Modifiche in caso di ernia del disco, muscoli addominali estesi o per le donne incinte
Con ernia del disco / le ultime figure, seduta con le gambe larghe e mi inclino lateralmente, fallo sdraiata.

Stretching
Grazie per la condivisione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *