La giornata tipo

Oggi ho fatto tardi per tutto.

Stamattina una grande discussione con mio figlio. Niente da fare, anche se adolescente non riesco fallo a passare tutto liscio. Deve mantenere una certa regola. La mia paura che mi odierà. Da anni che dico di preparare la borsa la sera, ma niente. La mattina in corsa e lascia tutto sul tavolo in cucina. Stamattina ho detto di mettere a posto, intanto ci vuole solo 30 secondi. Mamma mia! Mi é risposto con una affricata di accuse, partire del fatto che quando é nato. Li non riuscivo a trattenermi di ridere. Mica può a ricordare. Così si é arrabbiato di più. Queste discussioni mi succhiano tutta la mia energia.

La giornata prosegue

Meta mattinata avevo un appuntamento per una intervista telefonica. Si, avete letto bene. Il mio blog, con un po di aiutino si é fatto a notare. Sono stata contattato di un speaker di una radio di Roma. Trovano curioso che un ungherese perché scrive un blog in italiano. Mah. É evidente. Vorrei farmi conoscere. Nel Network le persone si aderiscono a persona. In Italia ci sono circa 10 mila incaricati in qualche modo devo farmi a notare. Ho scelto questo modo leggero e non invadente. Basterà? Se no, escogito qualche altro modo.

Fin ora sono stati più di ottomila visite e il blog ha solo 28 giorni. Non immaginavo. Mi rendo conto che non scrivo bene. Non riuscirò mai a scrivere in italiano come se scrivessi nella mia lingua.

Non pensate che tutte queste visite sono stati gli interessati. Devo dire che la meta sono gli hacker, i robot. Ma cosa vogliono fare con il mio blog? Non ho la minima idea. Non é un e-commerce, non contiene dati bancari. Indirizzi e-mail del inscritti sono in un altra parte e penso che gli hacker lo sanno. Se qualcuno lo conosce il motivo, me lo dica, mi piacerebbe saperlo.

 

Questa volta per il pranzo mi sono preparato di ogni inconvenienza.

Non so i vostri figli come si comportano. Il  mio, ultimamente quasi é impossibile accontentarlo. Non piace niente e vuole mangiare sempre la stessa cosa. Io prima di tutto sono una nutrizionista e dopo una mamma. Deve mangiare le verdura e le frutta, minimo 5 porzione al giorno e non solo la carne. Quasi ogni pranzo passiamo con le sue lamentele. Oggi per evitare le discussioni ho preparato 5 cose diverse. 3 erano le rimanenze rivisitate J. Ho preparato anche la carne con un soffritto di 2 carote e una zucchina. Lui ha scelto quello, accompagnata col riso e funghi. Contenta io e contento lui.

Il resto della giornata

Avevo problema con il WordPress. Non sono una donna tecnologica e per 3 giorni sono stata impegnata a risolvere quella problema. Oggi finalmente sono riuscita. In questi giorni non ho lavorato, stavo sempre davanti al computer. Adesso potrei occuparmi di creazioni di siti se volessi. Sono molto testarda. Se mi metto in testa una cosa non mi ferma niente e nessuno. Ho imparato cose nuove che non mi immaginavo di riuscire. Ho guardato tantissime video e ho letto un libricino. Adesso sono rimasti pochi segreti del WordPress che non conosco. Ha ha. Sto esagerando.

 

 

Sono le 19

Finisco questo articolo e vado a preparare la cena. Miei maschietti mi hanno chiamato che fra mezz’ora saranno a casa. Mio marito ogni mattina e ogni pomeriggio va a trovare la sua mamma e oggi ha portato anche il nostro figlio.

Buona serata anche a voi e buona cena.

Con affetto Zita

Non dimenticate di lasciare la vostra e-mail per essere avvisati sui nuovi post. In alto a destra.

Se avete bisogno di ulteriori informazioni, potete chiedere qui sotto