Un posto segreto

Un sabato frenetico nel modo positivo.

Arriva la notizia martedì che nel sede a Roma, sabato pomeriggio tiene una formazione Bolzonello Adelino e Anna Mastrolonardo. Probabilmente a voi non vi dice niente. Sono il numero uno nella Forever in Italia, quindi hanno sicuramente qualcosa a dire e vale la pena di ascoltarli.

Cominciamo a diffondere la voce, raccogliere le adesioni e organizzarci. Per venerdì mattina tutto pronto. Partiamo alle 11 e fermiamo in strada per pranzare qualche parte. Venerdì pomeriggio arriva una strana richiesta. Eravamo 8 persone e volevamo andarci con 2 macchine.

La sorpresa

Vengo contattata da una signora di Roma che fa parte del nostro gruppo. Sabato mattina il classe di suo figlio vanno a visitare la Sala Situazione Italia. Come la classe insieme agli accompagnatori erano solo 42 e al massimo potevano essere 50, mi chiede se volevamo andarci. Io mica sapevo di cosa si tratta! Unica cosa che ero certa, dopo la spiegazione, si tratta un posto dove senza permessi speciali non si può entrare.

Essendo donna e curiosa, propongo agli altri, 4 si e 4 no. Perfetto! Appuntamento alle 4.45 uscita autostrada di Colonnella, a Mosciano prendiamo un altro membro e avviamo verso Roma. Non ci crederete ma eravamo tutti puntuali. Durante la strada ci fermiamo fare colazione. Stranamente sulla strada il traffico quasi inesistente. Autogrill non cé quasi nessuno. La risposta é arriva solo pomeriggio quando incontriamo con il resto del gruppo, che per altro arrivano in ritardo per la formazione, che autostrada é chiusa. Hanno dovuto prendere una strada secondaria. Mi fa ancora ridere. O non ci siamo accorti o era ancora troppo presto.

Appuntamento alle 9 d’avanti la sede della Protezione Civile. Aspettiamo la classe e fungiamo come accompagnatori. Entriamo in un palazzetto per niente imponente e per niente interessante. Come qualsiasi complesso degli uffici. Veniamo accompagnati in una sala di conferenza dove parlano per 2 ore e mezza. Non ce la facevamo. Io ogni tanto addormentavo. Adesso come ci filiamo? Ma perché ho accettato l’invito? Dopo un ora dovevo uscire se no facevo brutta figura. Noi adulti, compreso delle maestre cominciavamo andare a bagno, prendere caffè. Qualsiasi cosa pur di non addormentarci sulla sedia, che per altro erano anche molto comode.

Arriva il bello

Finalmente, finisce la spiegazione come e perché funziona la Protezione Civile. I bambini vanno al bagno e assaltano le macchinette per le merendine. Noi in disparte cominciamo escogitare un piano per poter andar via senza offendere nessuno, quando veniamo raggiunte dalle maestre. Loro ci assicurano che adesso viene il bello. Mah! Noi passeggiavamo lungo il corridoio ma non vedevamo niente che valesse la pena di vedere 2 volte. Alla fine decidiamo di rimaniamo. Non avevamo il coraggio di fuggire 🙂

Arriva la nostra guida e ci conduce in una scala dopo l’apertura di una porta con il codice. Ah! Posto segreto. Comincia essere interessante.

Ci fermiamo d’avanti un banco, tipo reception in un albergo.  Dove é scritta. Sala Situazione Italia. Leggendo così, cominciavamo a capire il peso e l’importanza di quel posto.

Dopo un breve descrizione siamo entrati nella sala. Io camminavo sul punta di piedi. Praticamente una sala dove in caso di emergenza arrivano persone che hanno il potere decisionale. Non so se sulla foto riesco ridare l’importanza di quel posto. Eravamo in silenzio e ascoltavamo tutto quello che diceva la nostra guida. Quel posto manco i giornalisti possono entrare e noi eravamo li.

La dimostrazione prosegue nella sala di controllo, cioè nella sala di situazione Italia. Ci ritroviamo in un ufficio che é funzionale 365 giorni e 24 su 24 ore al giorno. Postazione per comando di Carabinieri, per la Forza Armata, Vigili da fuoco, Protezione civile e per la Forestale. Spero che non ho tralasciato nessuno. Loro monitorano, qualsiasi situazione in Italia. Qualsiasi luogo in Italia succede qualcosa o qualcuno chiama un numero di emergenza, loro vengono in conoscenza in tempo reale.

                                                                                                            

Poi nella sala del meteo, che la fine non serve per il meteo. Monitorano la pericolosità del mal tempo, cercano a capire dove può verificare la frana o capire e anticipare allegamenti. Monitorano altezza del fiumi e le quantità della pioggia.


In questa sala sono riuscita fare solo un foto decente, cerano talmente tanti schermi sulle pareti. Tengono sotto controllo i fiumi, le frane e la pioggia.




Poi ultima sala dove programmano i voli di idrovolanti. Hanno un elicottero che succhia  9 mila litri (spero che la quantità ricordo bene)acqua in 30 secondi. Noi donne subito pensavamo la sua utilità come aspira polvere. Non ha senso, mi rendo conto. Con quello in 2 minuti toglierei tutta la polvere di casa, Compreso di mobili come divano insieme col maritino. HAHA dopo si rimette a posto solo quello che serve. (Queto non ho detto io)

In Sede

Dopo un pranzo veloce, arriviamo in sede in anticipo. Meglio cosi. In questi occasioni la Show Room é aperto e facciamo una spesa veloce. Io ho preso Aloe in tre pack, 2 creme e Argi+. 

La formazione éra eccellente. Degna del proseguimento della giornata. Ho scritto 4 fogli di A4 come appunti. Cercherò di usare il miglior modo per la mia attività. Loro hanno fatto giá quella strada che io sto per apprendere.  Loro vengono invitati tutte le parte del mondo per tenere formazioni e interno della Forever lo fanno gratuitamente. Per fortuna #iosonoForever e gratuitamente ascolto persone esperte che cercano a farmi capire come aggiungere una indipendenza economica e col tempo diventare benestante. Grazie Grazie Grazie

Non dimenticate di lasciare la vostra e-mail per essere avvisati sui nuovi post. In alto a destra.

Se avete bisogno di ulteriore informazioni, potete chiedere qui sotto

Grazie per la condivisione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *